Test F1 Bahrain: Bottas davanti a tutti

Pubblicato il autore: Santo Di Vico

Bottas (foto autosprint – corrieredellosport)

Il lungo soggiorno sul circuito di Sakhir è ufficialmente terminato. Il primo elemento che traspare soffermandosi sui due giorni di test di Formula 1 in Bahrain, andati in scena tra martedì 18 e mercoledì 19 aprile, è la voglia di riscatto di Valtteri Bottas. Sul tracciato di Sakhir, circuito del terzo Gp della stagione di Formula 1, il finlandese della Mercedes ha chiuso con il miglior tempo nella seconda giornata di test fermando il cronometro in 1’31”280. Al secondo posto troviamo il grande protagonista di questo inizio stagione: Sebastian Vettel, a soli 294 millesimi da Bottas.

Una lieve consolazione per il pilota finlandese della Mercedes, il quale aveva agguantato la prima pole position della carriera nelle Qualifiche del sabato pre-pasquale. Nonostante ciò, il Gran Premio di domenica ha visto un netto dominio da parte di Vettel, il quale ha ribadito nuovamente il proprio entusiasmo al termine dei due giorni di test: “Guidare questa macchina (SF70H n.d.r) è sempre un piacere. I tempi contano poco, visto che non sapevamo che programma stessero svolgendo gli altri”.

Nella prima giornata di test in Bahrein invece, a brillare è stata l’altra Mercedes, quella di Lewis Hamilton. Il pilota britannico, favorito numero uno per la vittoria finale del Mondiale a detta dei bookmakers, ha anticipato il terzo pilota della Ferrari, Antonio Giovinazzi, al debutto con la SF70H.
Di seguito, la griglia finale al termine della seconda giornata di test.

 

  •   
  •  
  •  
  •