F1, Gp Messico orari, diretta TV e streaming: dove vedere Hamilton laurearsi campione del mondo

Pubblicato il autore: Fabio Sala Segui


Tre gare al termine e dopo il weekend in Texas è già ora di tornare in pista per le monoposto di Formula 1. Si ricomincia a una settimana di distanza e lo si fa nel GP del Messico. Passiamo dai cappelli da cow boy e rodeo a sombrero e siesta. Non ce ne sarà molta di siesta per i team che hanno dovuto smontare e rimontare tutto in meno di 4 giorni. Non ci sarà siesta alcuna per i piloti, specialmente Ferrari, che vogliono ancora tenere vivo il sogno mondiale, anche se ora pare davvero un’impresa impossibile.

Eh già, perché se Lewis Hamilton si sarebbe potuto laureare campione già ad Austin, anche se poi in realtà ciò non è accaduto, adesso ha ancora più chance di farlo in Messico. Perché sul tracciato di Autódromo Hermanos Rodriguez che sorge a 2.229 metri sul livello del mare, al pilota britannico della Mercedes (già campione del mondo costruttori dopo il Texas per la quarta volta di fila) basteranno 3 punti per laurearsi campione del mondo piloti di Formula1 2017.

Leggi anche:  Community Shield, dove vedere Leicester-Manchester City: streaming e diretta tv Sky o DAZN?

F1, Gp Messico orari, diretta TV e streaming

Per assistere a Hamilton laurearsi campione del mondo e per vedere qualifiche e gara bisognerà sintonizzarsi su Sky oggi alle 20.oo per le qualifiche (ora italiana) e domani alle 20.00 (ora italiana) per la gara. La notizia positiva per chi non fosse abbonato alla piattaforma di Murdoch è che anche la Rai ha i diritti per questo Gran Premio: stessi orari, ma qualifiche su Rai2 e gara su Rai1.

  •   
  •  
  •  
  •