Alonso e Kimoa danno il benvenuto a McLaren

Pubblicato il autore: Simone Cardellini Segui

Fernando Alonso (2 volte campione del mondo F1) e Kimoa sono diventati partner ufficiali del team di F1 McLaren, ad annunciare questo accordo sono stati proprio i diretti interessati sul sito ufficiale McLaren (https://www.mclaren.com/formula1/inside-the-mtc/kimoa-becomes-official-surfwear-partner/) e sul profilo Instagram dello spagnolo. Questa nuova avventura di Alonso nel mondo della moda è inizia ad aprile di quest’anno, consiste in una linea di abbigliamento in stile californiano volta ad attirare un pubblico giovane. Lo spagnolo che viene da stagioni deludenti in Formula 1 (con i team Ferrari e McLaren) ha aspettato di rinnovare con il team di Woking prima di concludere questo accordo, ha inoltre aggiunto di essere molto contento di questa nuova partnership con McLaren e che vedere il logo Kimoa sulla sua macchina e su tutto il suo vestiario renderà lui e i suoi co-fondatori estremamente orgogliosi di quello che hanno creato, anche il direttore esecutivo della scuderia inglese, Zak Brown, ha dichiarato di essere molto felice per questo accordo, per l’impegno che Alonso ci sta mettendo in questo progetto e che questo annuncio porterà il marchio direttamente sulla scena internazionale e contribuirà ad amplificare la presenza globale di Kimoa.
Fernando Alonso spera per l’anno prossimo che la sua macchina possa riportarlo a vincere, cosa che farebbe notare di più il marchio, ma soprattutto per riportargli il sorriso anche in ambito sportivo. Infatti lo spagnolo dopo i mondiali vinti con Renault nel 2005 e nel 2006 non è più riuscito a vincere il titolo iridato anche se ci è andato molto vicino in diverse occasioni (3° nel 2007 su McLaren, 2° nel 2010, 2012 2013 con Ferrari). Ad aiutare questi insuccessi ci sono state anche le decisioni sbagliate prese da Alonso come quella di andare in Mclaren nel 2007 dove esordiva un giovanissimo Lewis Hamilton o di lasciare Ferrari per abbracciare il progetto (che si è rivelato disastroso) di McLaren-Honda. Ora con il nuovo accordo tra McLaren e Renault sembrerebbe che Fernando possa finalmente ritornare a combattere per la vittoria dopo 4 anni, tutti gli appassionati di Formula 1 sperano che questo possa accadere perché tutti vogliono vederlo combattere nuovamente con Vettel, Hamilton, RaikkonenVerstappen, quindi incrociamo le dita e attendiamo con ansia il mondiale F1 del 2018.

  •   
  •  
  •  
  •