Formula 1, test di Barcellona: Ricciardo il più veloce davanti alle Mercedes; Vettel quarto

Pubblicato il autore: Aote Segui


Dopo i miglior tempo di giornata registrato ieri da Sebastian Vettel è stato Daniel Ricciardo il mattatore della seconda giornata di test collettivi a Barcellona.
L’australiano ha chiusola giornata col tempo di 1’18”047, che migliora il record dei test dello scorso anno che apparteneva a Kimi Raikkonen.
Il finlandese era atteso al volante della nuova Rossa in mattinata, ma una malore nella notte gli ha impedito di essere in pista; lavoro supplementare dunque per Sebastian Vettel, che ha chiuso la sua giornata di lavoro col quarto tempo di giornata; Raikkonen è sceso in pista nel pomeriggio, mettendo insieme 46 giri totali col nono tempo complessivo.
Un lavoro, quello della Rossa, mirato più alla durata che alla prestazione.

Così come ieri la Mercedes, sia con Bottas che con Hamilton, si è dimostrata veloce ad affidabile:  secondo tempo per il Campione del Mondo e terzo per il finlandese, con 172 giri complessivi.
Dopo gli ottimi tempi segnati ieri da Gasly, la Toro Rosso si conferma competitiva con Hartley, mentre al sesto posto si rivede Alonso; lo spagnolo ha avuto problemi di motore in mattinata, mentre nel pomeriggio è riuscito a mettere insieme 46 giri.
Da segnalare, verso la fine di sessione, l’uscita di pista della Sauber Alfa Romeo di  Leclerc; nessuna conseguenza per il pilota ma lavori interrotti con qualche minuto di anticipo.
Domani mattina, a partire dalle 9, tutti di nuovo in pista.

  •   
  •  
  •  
  •