F1: Hamilton vince il BBC Sports Personality of the Year

Pubblicato il autore: Chiara Console Segui

Hamilton

Lewis Hamilton ha vinto il premio BBC Sports Personality of the Year, il riconoscimento che ogni anno viene assegnato dal pubblcio alla personalità sportiva più apprezzata; alla cerimonia, tenutasi a Glasgow, il pilota si è presentato con un accompagnatore d’eccezione: il suo bulldog Roscoe. Il campione di F1, fresco della vittoria del Mondiale 2014, ha sbaragliato anche le aspettative dei bookmakers che davano la vittoria al golfista Rory McIlroy che, invece, si è dovuto accontentare del secondo posto; terza si è classificata l’atleta Jo Pavey: 40 anni, mamma e recente vincitrice della medaglia d’oro ai campionati europei di atletica leggera.
Durante la premiazione Lewis Hamilton è apparso piuttosto emozionato, sentimento che l’ha lasciato quasi senza parole durante tutto il discorso di rito; il due volte campione del mondo di F1 ha ringraziato il padre per averlo aiutato ad affrontare il percorso che l’ha portato a trionfare alla guida della monoposto e al desiderio di bambino, finalmente realizzato, di aggiudicarsi il trofeo più ambito dell’automobilismo. «Vorrei ringraziare tutte le persone che mi hanno votato, è stato un anno incredibile. Mio padre faceva quattro lavori per farmi correre con i kart – ha ricordato Hamilton – e non mi ha mai abbandonato; è fantastico essere qui con i più grandi. È un sogno che si avvera».

  •   
  •  
  •  
  •