F1 2015 Alonso: “Farò di tutto per esserci in Malesia”

Pubblicato il autore: Cristina G. Segui

Alonso

A pochi giorni dal Gp d’Australia, avvio ufficiale del campionato 2015 di formula1, Fernando Alonso assicura i suoi tifosi sulle proprie condizioni di salute ed esprime tutto il suo rammarico per non poter essere in pista nei prossimi giorni. Senza specificare le cause dell’incidente di cui è stato vittima durante i test pre-stagionali sul circuito di Montmelò, il pilota afferma di puntare tutto in questo momento per essere nella migliore forma possibile al via del secondo Gp stagionale.

“Ovviamente sono molto deluso di non poter essere con Jenson a Melbourne nel garage della McLaren, ma capisco le raccomandazioni dei medici e sono già tornato ad allenarmi per la mia prima gara con la MP4-30. Vorrei ringraziare tutti per il supporto, sto dando tutto per tornare al volante in Malesia”

Il posto di fernando Alonso a Melbourne sarà preso da Kevin Magnussen, responsabilità non da poco per il pilota che affiancherà in questo inizio di stagione Jenson Button, che si dice molto rammaricato per l’assenza in pista del compagno di squadra.Proprio a questo proposito Alonso continua: “Gli auguro tutto il meglio per questo weekend in Australia e so che la macchina è in buone mani. Anche se abbiamo dovuto affrontare molte sfide nei test, sono molto incoraggiato dal feeling che ho avuto con la macchina e non vedo l’ora di analizzare tutti i dati di questo weekend con il team per continuare a spingere sullo sviluppo e per migliorare”

  •   
  •  
  •  
  •