F1- Alonso Vs Sky: il tweet di Paola Saluzzi fa infuriare l’ex Ferrari

Pubblicato il autore: Cristina G. Segui

Un vero e proprio boomerang mediatico quello capitato in queste ore a Paola Saluzzi, storico volto di Sky e accanita tifosa Ferrari. La conduttrice rischia infatti la sospensione per gli insulti via Twitter rivolti al pilota di Formula1 Fernando Alonso, definito arrogante e invidioso ma non solo..

“#Alonso @Scuderia Ferrari gli è tornata la memoria e si è ricordato di quanto sia #arrogante e @invidioso #pezzodiimbecille”

Il tweet, comparso sul profilo ufficiale della giornalista mentre Fernando Alonso era impegnato nel week-end relativo al Gp di Cina, sembra abbia fatto infuriare l’ex ferrarista che, al termine della gara si è rifiutato di intervenire ai microfoni di Sky Sport proprio per questo motivo, pretendendo inoltre le scuse della giornalista per mettere fine al silenzio stampa ai danni dell’emittente. Un bel pasticcio per la rete di proprietà Murdoch se si pensa ai diritti televisivi della F1 acquistati a peso d’oro dall’emittente satellitare: inammissibile per la rete, che pur non avendo preso ancora una posizione ufficiale, ha giudicato “irresponsabili” gli insulti di Paola Saluzzi a Fernando Alonso, sospendendo per il momento le sue consuete apparizioni televisive alla conduzione di Sky Tg24 delle ore 14.00. Inutili al momento sembrano essere le scuse diffuse, sempre via Twitter da Paola Saluzzi, che nei commenti ai suoi tweet ha approfittato per dichiarare: “Essere tifosi impone educazione. Ho sbagliato io e basta.” . Successivamente la conduttrice si è rivolta direttamente a Fernando Alonso: “Twitter è spesso e troppo facilmente luogo per dire sciocchezze. Ola, Campione. Disculpame. Un abbraccio. Ciao”. Infine è stato cancellato ogni riferimento alla querelle dal profilo Twitter della conduttrice Sky. A questo punto non ci resta che attendere la reazione del pilota spagnolo che, probabilmente, è stato infastidito oltre che dagli insulti della giornalista, anche dal riferimento goliardico al suo recente incidente sul circuito di Montmelò, che tanto è costato all’ex Ferrarista e dal quale ha faticato a riprendersi completamente.

  •   
  •  
  •  
  •