F1: Gp Silverstone, Hamilton strepitoso. Risorge Alonso.

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

59895_hamilton-abbiamo-risolto-i-problemi-allo-start
Sempre lui, ancora lui, meravigliosamente Lewis Hamilton. Gara strepitosa da parte del pilota inglese che dopo l’incertezza al via (superato in partenza da entrambe le Williams) è riuscito a non scomporsi. Delusione invece per le Williams che dopo una prima parte di gara a lottare con le Mercedes per la vittoria, complice una strategia sbagliata si sono viste superare dalla Ferrari di Vettel, unico lampo rosso in una giornata a dir poco felice. Nelle retrovie da segnalare il primo punto stagionale di Alonso che, complice il ritiro di molti piloti, ma anche una strategia perfetta è riuscito a stare davanti alla Sauber di Eriksoon, portando a casa un punto che fa morale. Infine, da segnalare il debutto della Virtual Safety Car, mandata in pista dopo l’uscita di pista da parte di Sainz. Un sistema che però è da rivedere.

Grazie a questa vittoria, il pilota inglese della Mercedes sale in classifica generale a +17 sul compagno di squadra Rosberg. Mentre Vettel conferma il terzo posto nel mondiale piloti e la Ferrari il secondo in quello costruttori.

Ecco le pagelle dei protagonisti:

Lewis Hamilton voto 10 e lode: Gara fantastica del campione del mondo in carica, dato che dopo un avvio stentato riesce a non scomporsi, azzeccando tutte le scelte. Intelligente a fermarsi prima di tutti per il cambio gomme, scelta che gli permette di superare le due Williams. Straordinario quando negli ultimi giri prende in mano la situazione decidendo autonomamente di fermarsi per mettere le gomme intermedie, scelta vincente.

Nico Rosberg voto 7.5: l’imprecisione al via costa caro anche lui. Una gara difficile per il tedesco,costretto a lottare con le Williams per la seconda piazza. Tuttavia, negli ultimi giri riesce ad avere la meglio, ottenendo un secondo posto che fa morale.

Williams voto 4.5: nella prima parte di gara gettano al vento un’ipotetica vittoria, primo perché non lasciano andare via Bottas, quando il finlandese era nettamente più veloce di Massa; successivamente si fanno beffare ai box da Hamilton. Come se non bastasse ritardano la sosta ai box quando c’è da passare alle gomme intermedie, facendosi beffare da Vettel, che ringrazio e si prende il podio.

Sebastien Vettel 6: gara anonima per il tedesco, che si ravviva negli ultimi giri, quando grazie ad una strategia azzeccata, più dalla Ferrari che da lui, riesce a ottenere l’ennesimo podio stagionale. Ciò non deve trarre in inganno, infatti la Ferrari oggi non era in forma e lo stesso Arrivabene a fine gara ha chiaramente detto che se non fosse arrivata la pioggia, la Ferrari avrebbe beccato 40 secondi dalla Williams.

Raikkonen 4: altra giornata no per il finlandese: entra ai box nel momento sbagliato per mettere le intermedie quando la pista non era ancora umida, un errore che costa caro, dato che prima della sosta era quinto ed in lotta con Vettel. Potremmo dire che ice man ha gettato al vento un altro podio.

Fernando Alonso 9.5: senza esagerare, il pilota asturiano nonostante una Mclaren indecente e grazie anche ai ritiri degli altri, è riuscito comunque a portare a casa un punto insperato. Gara tenace dello spagnolo che sopratutto nella parte finale è riuscito a tenere a distanza Eriksson nonostante non avesse più gomma. Sicuramente un’ottima iniezione di fiducia in vista delle prossime gara.

Ecco le nuove classifiche del mondiale di Formula 1, al termine del gran premio di Gran Bretagna.

Pos. Pilota Aus Mal Cin Bah Spa Mon Can Aut GB Ung Bel Ita Sin Gia Rus Usa Mex Bra Uae Totale
1 Lewis Hamilton 25 18 25 25 18 15 25 18 25 194
2 Nico Rosberg 18 15 18 15 25 25 18 25 18 177
3 Sebastian Vettel 15 25 15 10 15 18 10 12 15 135
4 Valtteri Bottas 0 10 8 12 12 0 15 10 10 77
5 Kimi Räikkönen 0 12 12 18 10 8 12 0 4 76
6 Felipe Massa 12 8 10 1 8 0 8 15 12 74
7 Daniel Ricciardo 8 1 2 8 6 10 0 1 0 36
8 Daniil Kvyat 0 2 0 2 1 12 2 0 8 27
9 Nico Hülkenberg 6 0 0 0 0 0 4 8 6 24
10 Romain Grosjean 0 0 6 6 4 0 1 0 0 17
11 Felipe Nasr 10 0 4 0 0 2 0 0 0 16
12 Sergio Pérez 1 0 0 4 0 6 0 2 2 15
13 Pastor Maldonado 0 0 0 0 0 0 6 6 0 12
14 Max Verstappen 0 6 0 0 0 0 0 4 0 10
15 Carlos Sainz Jr 2 4 0 0 2 1 0 0 0 9
16 Marcus Ericsson 4 0 1 0 0 0 0 0 0 5
17 Jenson Button 0 0 0 0 0 4 0 0 0 4
18 Fernando Alonso 0 0 0 0 0 0 0 0 1 1
Squadra Aus Mal Cin Bah Spa Mon Can Aut GB Ung Bel Ita Sin Gia Rus Usa Mex Bra Uae Totale
1 Mercedes 43 33 43 40 43 40 43 43 43 371
2 Ferrari 15 37 27 28 25 26 22 12 19 211
3 Williams 12 18 18 13 20 0 23 25 22 151
4 Red Bull 8 3 2 10 7 22 2 1 8 63
5 Force India 7 0 0 4 0 6 4 10 8 39
6 Lotus 0 0 6 6 4 0 7 6 0 29
7 Sauber 14 0 5 0 0 2 0 0 0 21
8 Toro Rosso 2 10 0 0 2 1 0 4 0 19
9 McLaren 0 0 0 0 0 4 0 0 1 5
10 Marussia

 

  •   
  •  
  •  
  •