Formula 1, Silverstone: Hamilton ancora in pole, prima fila tutta Mercedes.

Pubblicato il autore: Andrea Russo Segui

hamilton e rosberg

Le qualifiche non fanno altro che confermare ciò che era già chiaro dopo le prove libere: le Mercedes sono superiori. Sotto il sole di Silverstone, le Frecce d’Argento volano e ottengono, ancora una volta, la prima fila, la quinta prima fila completa consecutiva. Nessuno riesce ad insidiare le due Mercedes, neanche le Ferrari, che avevano fatto decisamente meglio nelle libere. Le due monoposto del cavallino rampante, per tutta la durata delle qualifiche, sembrano bloccate, quasi fossero al limite. Infatti, se dalla prima alla terza qualifica c’è un miglioramento quasi per tutte le vetture, così non è per i due piloti della casa italiana, che, a parità di gomme, non riescono a progredire e a firmare un tempo un tempo migliore.

Le due Williams fanno, invece, ciò che doveva essere l’obiettivo di Raikkonen e Vettel, e cioè strappano la seconda fila, a ridosso delle Mercedes. Sul finale, Nico Rosberg lamenta qualcosa di strano alla parte anteriore sinistra dell’auto, così Hamilton ha gioco facile e, precedendo il compagno di squadra di 1/10, ottiene la quarta pole nel tracciato di Silverstone, avvicinandosi sempre di più al re delle pole in questo GP, Jim Clark, che ne ha ottenute 5, e raggiunge la quarantaseiesima pole in carriera.

Leggi anche:  F1, come sta Michael Schumacher oggi? Ecco le ultime notizie

Pertanto, domani la griglia di partenza sarà così composta:

PRIMA FILA: Hamilton (Mercedes); Rosberg (Mercedes).

SECONDA FILA: Massa (Williams Mercedes); Bottas (Williams Mercedes).

TERZA FILA: Raikkonen (Ferrari); Vettel (Ferrari).

QUARTA FILA: Kvyat (Red Bull Renault); Sainz Jr (Toro Rosso Renault).

QUINTA FILA: Hulkenberg (Force India Mercedes); Ricciardo (Red Bull Renault).

SESTA FILA: Perez (Force India Mercedes); Grosjean (Lotus Mercedes).

SETTIMA FILA: Verstappen (Toro Rosso Renault); Maldonado (Lotus Mercedes).

OTTAVA FILA: Ericsson (Sauber Ferrari); Nasr (Sauber Ferrari).

NONA FILA: Alonso (McLaren Honda); Button (McLaren Honda).

DECIMA FILA: Stevens (Marussia Ferrari); Merhi (Marussia Ferrari).

  •   
  •  
  •  
  •