Calendario F1 2016, ecco tutte le date e le novità in programma

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

calendario f1 2016 Calendario F1 2016/ LE DATE E TUTTE LE NOVITA’ IN PROGRAMMA
Ormai è praticamente ufficiale: il Mondiale di Formula 1 del 2016 partirà, come di consueto, dal circuito australiano di Melbourne (Gp d’Australia), il prossimo 20 di marzo. Saranno ventuno i gran premi da disputare il prossimo anno: dopo Melbourne appuntamento in Bahrain il 3 aprile, poi dopo quindici giorni sarà la volta del Gran Premio di Shangai (17 aprile). La prima tappa in Europa ci sarà solamente alla quarta gara del Mondiale, sul circuito di Sochi in Russia (1 maggio) che nel campionato in corso è stato disputato ad ottobre, poi Barcellona e lo storico circuito cittadino di Montecarlo (29 maggio). Il 19 di giugno, poi, ci sarà la concomitanza tra il Gran Premio dell’Azerbaigian (novità assoluta nel calendario F1 2016), sul circuito di Baku, e la storica 24 ore di Le Mans: questo è la decisione presa da Ecclestone per impedire ai piloti di Formula 1 di partecipare alla famosa gara che si disputa ogni anno sul  Circuit de la Sarthe (lo scorso anno vinse Nico Hulkenberg, attuale pilota della Force India). Va detto che sarà trovato un orario consono per il Gran Premio in Azerbaigian in modo da evitare conflitti a livello di diretta televisiva con la stessa 24 ore di Le Mans. E’ stata, inoltre, ripristinata la pausa estiva: il 31 luglio tappa a Hockenheim, poi stop di circa un mese e ripresa il 28 agosto a Spa-Francorchamps. Il 4 settembre sarà la volta del Gran Premio d’Italia, sul circuito di Monza, ultima tappa europea prima di ben sette gare fuori dal nostro continente: Singapore, Malesia, Giappone, Stati Uniti, Messico, Brasile e gran finale negli Emirati Arabi il 27 novembre 2016. Novità importante, ma non in chiave calendario, saranno i nuovi scarichi che andranno ad aumentare il rumore delle autovetture. Ecco di seguito il Calendario F1 2016 gara per gara.

Leggi anche:  F1, Carlos Sainz: "Sono sorpreso dalla nostra performance del venerdì".

Calendario F1 2016, le ventuno gare
20 marzo 2016 GP Australia (Melbourne)
3 aprile 2016 GP Bahrain
17 aprile 2016 GP Cina (Shanghai)
1 maggio 2016 GP Russia (Sochi)
15 maggio 2016  GP Spagna (Barcellona)
29 maggio 2016  GP Monaco (Montecarlo)
12 giugno 2016 GP Canada (Montreal)
19 giugno 2016 GP Azerbaigian (Baku)
3 luglio 2016 GP Austria (Zeltweg)
10 luglio 2016  GP Gran Bretagna (Silverstone)
24 luglio 2016 GP Ungheria (Budapest)
31 luglio 2016 GP Germania (Hockenheim)
28 agosto 2016  GP Belgio (Spa-Francorchamps)
4 settembre 2016 GP Italia (Monza)
18 settembre  2016 GP Singapore
2 ottobre 2016 GP Malesia (Sepang)
9 ottobre 2016 GP Giappone (Suzuka)
23 ottobre 2016 GP Stati Uniti (Austin)
6 novembre 2016 GP Messico (Città del Messico)
13 novembre 2016  GP Brasile (San Paolo)
27 novembre 2016 GP Emirati Arabi (Abu Dhabi)

  •   
  •  
  •  
  •