Alonso “bacchetta” la Formula 1: “Meglio qualche anno fa”

Pubblicato il autore: Piero Giannoni

fernando-alonso-test-jerez-2015-day-3-mclaren-honda-hpIL PILOTA DELLA MCLAREN CRITICA L’ATTUALE GESTIONE DEL CIRCUS
La stagione di Formula 1 si è appena conclusa ma ha lasciato diversi strascichi. Ad affondare il colpo ci ha pensato un inviperito Fernando Alonso. il pilota asturiano non le ha mandate di certo a dire, accusando la gestione Ecclestone di tutelare in modo eccessivo i “piccoli team”.
Secondo quanto riportato da Autosport, lo spagnolo auspicherebbe un possibile “ritorno al passato” per restituire alla F1 il fascino perduto di un tempo. Alonso ” bacchetta” la formula 1 e lo fa con dichiarazioni come sempre dai toni accesi “ Mi piacerebbe rivedere le monoposto di qualche anno fa con maggiore potenza  nei motori e migliore aerodinamica. L’altro nodo importante da sciogliere secondo Fernando Alonso è legato all’assenza di test veri e propri, troppo spesso vincolati da regole sul contenimento dei costi.
Lo spagnolo avrebbe poi rincarato la dose “ Troppo  spesso in F1 si tende a proteggere scuderie minori a scapito di un migliore spettacolo” L’asturiano ha poi esteso il suo discorso ad un parallelismo calcistico “ Anche il Real Madrid ogni anno acquista giocatori a prezzi inaccessibili alle altre ma non per questo contiene i costi”
Una critica dura ma giusta, per uno sport che tra cambi di regolamento e cavilli burocratici, sembra ormai l’ombra di quel che era.

  •   
  •  
  •  
  •