Formula 1, Ericsson vuole un gp in Scandinavia

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

AU1269772Un Gran Premio scandinavo sarebbe un grande successo secondo il pilota della Sauber Marcus Ericsson.
Sono passati 37 anni dall’ultimo Gran Premio in Scandinavia, il sesto ed ultimo GP di Svezia ad Anderstorp nel 1978.
Ci sono tre scandinavi sulla griglia piloti 2016, vale a dire Kimi Raikkonen, Valtteri Bottas e lo svedese Marcus Ericsson.
Sempre secondo Ericsson un gp scandinavo sarebbe difficile da realizzare, ma ritiene che il livello di interesse nella regione lo renderebbe possibile.

“Non succede da molto tempo, ma sarebbe bello per lo sport se potessimo fare una gara nel nord Europa” ha dichiarato il pilota ad Autosport“Abbiamo svedesi, finlandesi e un sacco di tradizione per il motorsport in Scandinavia. Per questo sarebbe molto bello e inoltre ci sarebbe molta gente ad assistere allo spettacolo. Anche se, al momento non credo che la Svezia possa sostenere le spese per un gran premio. Credo però che c’è dell’interesse a realizzarlo”.

Quando Ericsson ha fatto il suo debutto in F1 con la Caterham nel 2014, è diventato il primo svedese a gareggiare in un gran premio.
“Il sostegno che ho in Svezia è grande, era da 23 anni che un pilota non correva nel mondiale ed è fantastico perchè ogni volta che miglioro i risultati, ci sono più persone che seguono“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  F1 Gp Francia, le pagelle: fa tutto Verstappen, disastro rosso