Ferrari, Vettel già scatenato: “Ho voglia di vincere di nuovo”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

Sebastian-Vettel_980x571

Sebastian Vettel ci crede e non è mai stato così ottimista: «Essere alla Ferrari dopo due anni di dominio Mercedes ed essere tornati competitivi è la cosa più bella che potesse capitarmi. Le statistiche e tutto il resto non contano, si decide tutto in pista e io non voglio tralasciare nessun dettaglio. Non mi voglio perdere nulla. Non firmerei per un risultato già scritto, perché ci perderemmo quanto di buono potrebbe accadere in più. Preferiamo vivere la stagione gara dopo gara, vivere le esperienze con impegno e coraggio, combattere è il motivo per cui siamo qui e i risultati vogliamo guadagnarceli con un duro lavoro di squadra. Il lavoro è difficile, ma ci crediamo».

Così Sebastian Vettel nell’intervista che andrà in onda su Sky Sport F1 HD, per gli speciali d’avvicinamento al primo Gran Premio della nuova stagione di Formula 1. Ce n’è quanto basta per prevedere una stagione alla grande: il guanto di sfida è lanciato, Vettel e la Ferrari sono pronti ad un’altra grande impresa.

Leggi anche:  Mick Schumacher e il primo match point per diventare Campione del Mondo F2. Ecco le possibilità

Per il quattro volte campione del mondo, la vittoria finale è l’unico obiettivo: «Il mio sogno è sempre quello, vincere il titolo con la macchina rossa, le cose non sono cambiate. Amo correre, ho vinto il campionato negli anni passati, ma questo non vuol dire che non voglia vincerlo di nuovo. Gli avversari della Ferrari? Non mi interessa come si sentano loro, ma io voglio vincere. Perché vincere con la Ferrari credo che sarebbe un’emozione speciale”.

Avversari avvertiti fin dai primi di marzo: quest’anno Vettel fa sul serio e gioca da subito a carte scoperte. Chi guida Ferrari è obbligato a chiedere sempre il massimo, innanzitutto a sé stesso.

Vettel, che a 28 anni ha già vinto quattro titoli mondiali, ha ancora molta fame. D’altronde, i suoi record sono davvero da primo della classe: Vettel detiene anche il record del maggior numero di pole position in una singola stagione (15, nel 2011), di gran premi vinti in una stagione (13, nel 2013, record condiviso con Michael Schumacher), di gran premi vinti consecutivamente (9 nel 2013).

Inoltre Vettel è il quarto pilota per numero di vittorie (42) dietro a Michael Schumacher (91), Alain Prost (51) e Lewis Hamilton (43).
Uno con questi numeri, non può far altro che puntare al massimo.

  •   
  •  
  •  
  •