Formula 1, Gran Premio Australia: risultati prove libere 1 e 2 [VIDEO]

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Rosberg ko a Melbourne (fonte Facebook)

Rosberg ko a Melbourne (fonte Facebook)

La nuova stagione di Formula 1 riparte da Lewis Hamilton. Il 31enne britannico della Mercedes, campione in carica, ha dominato sotto la pioggia entrambe le prove libere del Gran Premio Australia, la prima tappa del Mondiale 2016 che si terrà domenica sul circuito dell’Albert Park di Melbourne (58 giri da 5,303 chilometri per un totale di 307,574), alle sue spalle le  Red Bull di Daniil Kvyat, 1’30”146 e Daniel Riccardo, 1’30”875.  Nella seconda sessione, Hamilton ha chiuso con il crono di 1’38″841, alla media di 193,1 Km/h, precedendo la Force India del tedesco Nico Hulkenberg, seconda a 0″467, e la Ferrari del finlandese Kimi Raikkonen, terza a 0″645. Lontana l’altra Rossa del tedesco Sebastian Vettel, ottava a 1″928.

Discorso a parte per la Mercedes del tedesco Nico Rosberg che tradito dall’asfalto viscido dell’Albert Park alla curva 7 è andato a sbattere perdendo il posteriore e danneggiando il musetto. Sessione finita per il tedesco sotto lo sguardo ai box di Hamilton che ripreso dalle telecamere ha accennato un mezzo sorriso subito dopo l’inconveniente del compagno rivale. Per la cronaca Rosberg ha chiuso 15esima a 8″515.

Leggi anche:  Formula 1, Ferrari | Mattia Binotto: "Siamo concentrati sul 2021, tre giorni di test sono un numero limitato".


LA PAROLE DI VETTEL E RAIKKONEN A SKY  ”In ottica di preparazione gara e trovare il ritmo è stata una giornata persa. Siamo riusciti a fare qualche controllo sulla macchina, chiaramente tutti aspettavamo la prova di oggi e non abbiamo praticamente girato”. Sebastian Vettel dà appuntamento a domani per avere qualche certezza in più sulle reali forze dei team in questa stagione. ”Oraaggiunge il pilota tedesco della Ferrari a Skyaspettiamo domani, speriamo di poter fare qualche prova in più anche se le condizioni non sono previste buone al mattino”. Sulla stessa linea anche l’altro ferrarista Kimi Raikkonen: ”Le condizioni erano difficili e non ideali, è stata la prima volta sulla pioggia con la macchina ed e’ andata bene. Abbiamo fatto solo qualche giro tranquillo”. Previsioni per domani? ”Non ci saranno solo Ferrari e Mercedes in pista – avvisa il finlandese – non si puo’ sapere come saranno le condizioni meteo, poi ci sara’ un nuovo format di qualifiche. Speriamo di poter girare sull’asciutto domani e vedremo. Non mi aspetto molto dal nuovo format, potra’ essere insidioso per molti e speriamo di azzeccare tutto”.
INFOGRAFICA DELLE DUE SESSIONI DI PROVA DEL GRAN PREMIO AUSTRALIAFirst Practice Classification Melbourne
First_Practice Melbourne
Second Practice Classification Melbourne
Second_Practice

  •   
  •  
  •  
  •