Orari Sky e Rai GP Singapore F1: weekend 16-18 settembre

Pubblicato il autore: Lorenzo Iuso Segui
Orari Sky e Rai GP Singapore F1

Orari Sky e Rai GP Singapore F1

Mancano sette gare al termine del campionato del mondo di Formula 1 2016. La sfida per il mondiale piloti sarà lotta interna tra i due compagni di scuderia, della Mercedes, Lewis Hamilton, leader del mondiale, e Nico Rosberg. Il distacco tra i due è di appena 2 punti. Questo weekend, la Formula 1 farà tappa a Singapore nell’affascinante tracciato notturno di Marina Bay. Lo scorso anno, la Ferrari dominò il weekend e conquistò la terza vittoria del campionato con il tedesco Sebastian Vettel. In seconda posizione giunse Daniel Ricciardo con la Red Bull. A completare il podio, in terza posizione, fu l’altro ferrarista Kimi Raikkonen.

Orari Sky e Rai GP Singapore F1: weekend 16-18 settembre

Questo weekend, come lo scorso nel GP di Monza, la diretta delle prove libere, qualifiche e gara sarà trasmessa sia sulla Rai e sia su Sky (SkyF1HD). La gara sarà disponibile anche su RaiTV e per gli abbonati Sky sulla piattaforma digitale SkyGo.

Ecco di seguito gli orari Sky e Rai GP Singapore F1:

Venerdì 16 settembre
Ore 12.00 Prove libere 1 (diretta Sky Sport F1 HD e Rai Sport 2)
Ore 15.30 Prove libere 2 (diretta Sky Sport F1 HD e Rai Sport 2)

Sabato 17 settembre
Ore 12.00 Prove libere 3 (diretta Sky Sport F1 HD e Rai Sport 2)
Ore 15.00 Qualifiche (diretta Sky Sport F1 HD e Rai 2)

Domenica 18 settembre
Ore 14.00 Gara (diretta Sky Sport F1 HD e Rai 1)

Di seguito il video del tracciato

Le dichiarazioni di Lewis Hamilton e Rosberg

A proposito delle prestazione opaca delle due Mercedes dello scorso anno, il campione del mondo in carica, Lewis Hamilton,  ha affermato: L’anno scorso non è stato il nostro miglior week end, quest’anno speriamo di superare le difficoltà della scorsa stagione”. Hamilton ha poi proseguito: “Credo che troveremo una soluzione ma non sarà comunque facile tornare al successo. Anche nel 2014, quando a Singapore vincemmo, non fu una passeggiata. Ferrari e Red Bull saranno combattive, sono sicuro. Sarà una grande battaglia se anche noi saremo lì davanti. Non vedo l’ora che cominci”.

Lo stesso Nico Rosberg ha affermato come lo scorso anno ci si siano state molte difficoltà nell’approccio al ritmo del passo gara durante il weekend. Il tedesco ha inoltre aggiunto che vede anche quest anno le Red Bull favorite rispetto alle altre monoposto. Il circuito di Singapore è infatti caratterizzato da curve lente e vi è solamente un vero lungo rettilineo. Il vantaggio del motore Mercedes è perciò in un certo senso neutralizzato.

Classifica piloti dopo il Gp d’Italia 2016:

1 Lewis Hamilton 250 p.
2 Nico Rosberg 248 p.
3 Daniel Ricciardo 161 p.
4 Sebastian Vettel 143 p.
5 Kimi Raikkonen 136 p.
6 Max Verstappen 121 p.
7 Valtteri Bottas 70 p.
8 Sergio Perez 62 p.
9 Nico Hulkenberg 46 p.
10 Felipe Massa 41 p.
11 Fernando Alonso 30 p.
12 Carlos Sainz Jr. 30 p.
13 Romain Grosjean 28 p.
14 Daniil Kvyat 23 p.
15 Jenson Button 17 p.
16 Kevin Magnussen 6 p.
17 Pascal Wehrlein 1 p.
18 Stoffel Vandoorne 1 p.


Classifica costruttori dopo il Gp d’Italia 2016:

1 Mercedes 498 p.
2 Red Bull Racing 290 p.
3 Ferrari 279 p.
4 Williams 111 p.
5 Force India 108 p.
6 McLaren 48 p.
7 Toro Rosso 45 p.
8 Haas F1 Team 28 p.
9 Renault F1 Team 6 p.
10 Manor Racing 1 p.


  •   
  •  
  •  
  •