Raikkonen, Gp Abu Dhabi: l’ultima chance per il finlandese

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Vettel

Kimi Raikkonen ha questo fine settimana l’ultima occasione per tornare sul podio con la Ferrari. Infatti, questo fine settimana si correre il Gp di Abu Dhabi. Ormai tutti i giochi sono conclusi, ma Kimi Raikkonen è fiducioso: “Mi piace questo circuito. L’ultima parte del tracciato è molto lenta, ma c’è sempre una bella l’atmosfera, anche perché è l’ultima gara dell’anno. Si svolge in notturna e questo la rende diversa a livello di sensazioni. Non è facile superare, la sfida è provarci”.
Data la difficoltà per superare le altre vetture, l’unica vera occasione per tentare un attacco nei confronti degli avversari è rappresentato dai rettilinei nel segmento centrale del circuito: “Ci sono rettilinei piuttosto lunghi e molte curve difficili. Venire qui mi è sempre piaciuto, forse perché è la fine dell’anno e ci sono diverse possibilità di intrattenimento per le persone che vengono a guardare la gara. Le luci artificiali permettono una buona visibilità. A volte può non essere facile, ma le condizioni di guida non impediscono di avere una buona visuale, più o meno simile a quella che si ha di giorno. 
La particolarità di questo circuito è data proprio dal fatto che si corre a cavallo tra il giorno e la notte. Infatti, si inizia con il sole e si termine con la luce artificiale dopo il tramonto.
  •   
  •  
  •  
  •