Ferrari, Vettel svela il suo obiettivo per la stagione 2017

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Ferrari, Vettel

Ferrari, Vettel sarà alla guida della rossa anche per la stagione 2017. Il tedesco ha scelto, nonostante la stagione negativa, di rispettare il contratto che lo lega alla Ferrari ancora per 12 mesi. Nonostante l’abbandono di Nico Rosberg dalle corse e il posto vacante alla Mercedes, Vettel si è comportato da vero professionista e sta iniziando a volgere lo sguardo verso la prossima stagione. Infatti, la Ferrari è già al lavoro per migliorare la propria vettura e cercare di ridurre il margine che la separa dalla Mercedes. Lo stesso Vettel ha voglia di rivincita e in un’intervista al portale svizzero Blick ha rivelato il suo obiettivo per la prossima stagione: “Puntiamo al titolo, il mio obiettivo è diventare campione del mondo con la Ferrari. A Schumacher servirono cinque anni, dunque io sono ancora in tempo”. La Ferrari e Vettel dunque sognano in grande e vogliono regalare una grande gioia ai propri tifosi. La vittoria del mondiale è un obiettivo che Vettel potrà raggiungere solo se la Ferrari riuscirà a sviluppare nel migliore dei modi l’aerodinamica della vettura.


Ferrari, Vettel torna sul ritiro di Rosberg

Il tedesco ha parlato anche di Rosberg e del suo ritiro immediato dopo aver conquistato il titolo di campione del mondo: “Rosberg non deve giustificarsi, è stata una decisione coraggiosa. Sarebbe stato più facile continuare a correre, ma abbiamo una vita sola e ciascuno conosce sé stesso e decide in base a questo. Io quando vinsi il primo Mondiale ero più giovane di Nico e pensavo a vincere i prossimi. Sono molto ambizioso”. 
  •   
  •  
  •  
  •