Ferrari, Marchionne sul futuro di Vettel e Raikkonen “Non abbiamo fatto niente”

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Marchionne

Sergio Marchionne ha avuto modo di confrontarsi con la stampa durante il pranzo natalizio di scambio auguri e di parlare del futuro dei due piloti della Ferrari, Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen. “Vettel e Raikkonen scadono a fine 2017. Per il loro futuro non abbiamo fatto niente, valuteremo durante l’anno anche disponibilità altrui e cosa si può fare per trattenerlo. Per Vettel è stato sicuramente un anno difficile, la macchina non era la sua, non rifletteva le qualità del pilota spero riusciremo a risolvere i problemi. Per quel che riguarda Kimi invece è stata la miglior stagione che ha fatto negli ultimi anni, vedremo le intenzioni che ha. È stato un anno difficile per noi, dipende dalla nostra capacità di superare le difficoltà se continueranno con noi”. Futuro incerto per i due attuali piloti della nostra che avranno comunque un’intera stagione davanti per mettere in pista tutta la loro potenzialità e provare a vincere il titolo mondiale.

Marchionne svela il nome del terzo pilota

Marchionne intanto ha svelato anche il terzo pilota della Ferrari. Si tratta di Antonio Giovinazzi, vicecampione della Gp2 a soli 23 anni. Ricordiamo che la nuova monoposto verrà presentata il 24 febbraio a Fiorano. Marchionne ha concluso il momento con la seguente dichiarazione: Fateci lavorare, arriveranno i risultati. Poi se va male criticate me, lo sbaglio l’ho fatto io, non cercate capri espiatori”

  •   
  •  
  •  
  •