Vettel, blindato dalla Ferrari o vero amore per Rossa?

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Vettel

Vettel e la Ferrari sono pronte ad iniziare insieme la preparazione per la prossima stagione 2017. C’è da dire che nonostante le numerose voci che avrebbero voluto il tedesco prossimo a passare alla Mercedes, Vettel ha scelto di onorare e rispettare il suo contratto, proseguendo il 2017 alla guida della monoposto di Maranello.
Vettel al riguardo si è così espresso: “Io al posto di Rosberg? Lo sapete che ho un contratto. Dobbiamo pensare al prossimo anno, ci sono tante cose che cambieranno. Siamo già abbastanza impegnati su noi stessi, ma siamo fiduciosi per la stagione futura”. Una dichiarazione che fa pensare che Vettel non sia più così innamorato della Rossa, ma un semplice sportivo e professionista che sceglie di rispettare il suo contratto. È vero che il pilota è rimasto deluso dalle prestazioni della sua macchina, ma è anche vero che il 2017 potrebbe essere la stagione del suo riscatto. Molto dipende da come la Ferrari cercherà di sviluppare la monoposto. Al riguardo si è espresso anche Marchionne, che ha deciso di non sbilanciarsi oltre il 2017 per il futuro di Vettel, perché al momento il tedesco non ha espresso grande entusiasmo per un imminente prossimo rinnovo di contratto: “Abbiamo due piloti sotto contratto per il 2017, ma non posso sapere cosa succederà nel futuro, con un altro 2016 è difficile attirare i campioni, dipenderà molto da come va la prossima macchina…”. 

 

  •   
  •  
  •  
  •