F1 GP Monza, Hamilton sfida Vettel: “Voglio togliergli il sorriso”

Pubblicato il autore: Mara Pesenti Segui

Formula Uno. Lewis Hamilton, reduce dalla vittoria di Spa, inizia carico il weekend di Monza, la terra del nemico, e lo fa sfidando ai microfoni della conferenza stampa il rivale Sebastian Vettel: “Il mio obiettivo è vincere, ridurre quei punti di vantaggio di cui Sebastian Vettel gode dall’inizio dell’anno: è troppo tempo che lo vedo sorridere, voglio toglierli il sorriso dalla faccia.”

Hamilton parlando poi del circuito e dei tifosi che lo stanno invadendo ha dichiarato: “Da quattro o cinque anni mi sento sempre ben accolto, come a casa. Adoro questo posto, metà dei tifosi sono della Ferrari e tutti mi dicono ‘Devi venire da noi’. Io rispondo solo ringraziando, è un complimento”, altra frecciatina a Vettel fresco di rinnovo con la Rossa fino al 2020. Parlando infine del proprio futuro ha concluso: “Ho in programma di prolungare con il mio team, ho ancora un anno di contratto, non c’è fretta ma ho chiarito di non voler valutare altre opzioni. Anzi il rinnovo di Vettel renderà ancora più facile la mia decisione per i cinque o sei anni che mi restano da pilota”.

Il campione inglese non si è dunque risparmiato dallo sferrare colpi al rivale tedesco anche fuori dalla pista. Sono solo 7 i punti che separano i due piloti in classifica mondiale e una vittoria di Hamilton gli garantirebbe di colmare il gap o addirittura di superare Vettel se questo dovesse arrivare più indietro del secondo posto al termine della gara. La pista di Monza dove si correrà il GP d’Italia è sulla carta favorevole alla Mercedes, ma le variabili che possono entrare in gioco, tra cui il meteo delle qualifiche di sabato, potrebbero mischiare le carte in tavola sulla griglia di partenza e condizionare la gara di domenica.

  •   
  •  
  •  
  •