F1, Kubica può tornare in pista. Il polacco sarà prima guida della Williams

Pubblicato il autore: Fabio Sala Segui


Con un mondiale di Formula1 già deciso sia per quanto riguarda la classifica piloti che per quella dei costruttori, tutti i team e i piloti sono già proiettati verso il 2018. C’è ovviamente un ultimo Gran Premio da disputare, il prossimo fine settimana ad Abu Dhabi, sul circuito di Yas Marina, sul quale andrà in scena l’ultimo appuntamento di questa stagione di F1 2017 che ci ha regalato tante emozioni e una Ferrari ritrovata, pronta a vincere il mondiale nel 2018. Tutte le scuderie vogliono terminare bene l’anno: ogni team ha voglia di fare del proprio meglio per raggiungere anche quei piccoli traguardi prefissati a inizio stagione.
Tutti però sono già concentrati anche sul 2018. E anche il mercato piloti è ormai entrato nel vivo.

F1, Kubica prossimo pilota Williams ?

L’unico sedile al momento libero è quello del compagno di Lance Stroll in Williams. Con Massa che ha annunciato il ritiro (stavolta lo sarà per davvero?) sono salite le quotazioni che vorrebbero Robert Kubica come successore del brasiliano ex Ferrari. Il polacco ritornerebbe in F1 dopo il terribile incidente nel rally dove ha rischiato di perdere la vita. Il suo ritorno in F1 sarebbe gradito a molti tifosi e appassionati. Non dimentichiamo poi che il manager di Kubica è Nico Rosberg, campione del mondo 2016 e ritiratosi dal circus dopo il mondiale conquistato. Tutto farebbe pensare che ormai è cosa fatta per il posto in Williams. Kubica inoltre ha già effettuato dei test a Valencia con la monoposto 2012 nel corso di questa stagione.

  •   
  •  
  •  
  •