Formula 1, riparte la nuova stagione. Sarà ancora duello Ferrari Mercedes?

Pubblicato il autore: Luigi Lencioni Segui
SAO PAULO, BRAZIL - NOVEMBER 12: Sebastian Vettel of Germany driving the (5) Scuderia Ferrari SF70H leads Valtteri Bottas driving the (77) Mercedes AMG Petronas F1 Team Mercedes F1 WO8 into turn two at the start during the Formula One Grand Prix of Brazil at Autodromo Jose Carlos Pace on November 12, 2017 in Sao Paulo, Brazil. (Photo by Dan Istitene/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Semaforo verde: l’ attesa è finita. Nel week- end in Australia ripartirà la stagione della Formula 1. Sarà ancora un duello Ferrari contro Mercedes? In inverno, il lavoro svolto d’ stato enorme, le poche giornate di test non hanno portato certezze, solo sensazioni. Vettel ed Hamilton sembrano partire con i favori del pronostico, la distanza fra le squadre sembra essere molto flebile. Sarà un grande spettacolo con Verstappen e la Red bull che vogliono stupire, cercando di assicurarsi il titolo.

Una lunga stagione, appassionante in cui sara’ fondamentale l’ affidabilità, visto che le prestazioni sembrano essere molto vicine. Domenica alle 7 la prima gara stagionale, in Australia, un circuito cittadino che ha sempre portato bene alla rossa di Maranello. I test hanno confermato un’ evoluzione dei tempi incredibili, col dettaglio tecnico che puo’ voler dire vittoria. Non ci si potrà più nascondersi, i grandi rivali sono pronti a darsi battaglia, ostentando fiducia. Sarà una lunga marcia da vedere su Sky, in esclusiva ben 17 gran premi, con la qualità del 4k novità assoluta che ci permetterà di essere in pista.

Il titolo piloti manca a Maranello fa troppi anni, Vettel vuole ripagare l’ attesa di tutti i tifosi con una stagione meravigliosa.  Hamilton e’ consapevole che quest’ anno più che mai sara’ una dura battaglia. I cambiamenti tecnici hanno fatto realizzare progetti nuovi e le sorprese sono all’ordine del giorno. Anche Alonso con la sua McLaren vuole far vedere i progressi, sempre in lotta pero’ con un’ affidabilità che non da tregua. Venerdì le prime prove libere, per accendere i motori di un campionato che ha sempre un grande fascino. Un titolo sarebbe un ‘ impresa importante per tutto il nostro Paese che tornerebbe a comprarsi di rosso, come era abituata a fare negli anni.

  •   
  •  
  •  
  •