Motogp, Iannone “Pronto a sfidare il Dovi”

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

ducati-team-test-valencia-2014-motogp-9

Il giovane talento di Vasto attende con ansia la sfida per diventare il numero 1 nel box Ducati, rubando così la scena al suo compagno di squadra, Andrea Dovizioso.

 


La promozione di Iannone in Ducati, non è stata favorita soltanto dal divorzio di Crutchlow con la squadra di Borgo Panigale, ma le performance di Andrea, nell’ultima parte della stagione sono estremamente migliorate, segno che nei due anni al team Pramac il pilota ha sempre lavorato coltivando il sogno di correre per il team ufficiale, e così è stato. Iannone ha concluso decimo nel campionato 2014 riuscendo a finire nella top 10 ben 11 volte e spera di poter riuscire a sfidare Dovizioso che lo scorso anno era il pilota di punta nel box, complici le prestazioni deludenti di Cal Cruthlow. Ai microfoni di MCN ha dichiarato:

“Non vedo l’ora di correre nella stessa squadra di Andrea (Dovizioso, ndr) perchè ho un buon rapporto con lui. È un pilota molto forte e non sarà facile andare più veloce di lui. Ci sarà una bella battaglia che farà bene ad entrambi perchè io voglio batterlo e lui cercherà di correre più veloce di me”.

 

  •   
  •  
  •  
  •