Test Motogp, Day3: è sfida tra Marquez e Lorenzo

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

MotoGP-Sepang-Test-Marquez-Day2

L’afa malesiana non dà tregua ai piloti nemmeno nella terza e ultima giornata dei test Motogp. I piloti hanno cercato già dalle prime ore del mattino il time attack per lasciare poi al pomeriggio le simulazioni di gara. Con 73 tornate, il più veloce è ancora lui, Marc Marquez che nella mattinata ha lavorato su elettronica ed erogazione del motore. Il suo miglior tempo è 1.59.115, e distacca di soli 3 decimi Jorge Lorenzo che è sempre stato costante e veloce. Cal Crutchlow sorprende tutti con un terzo posto dimostrando di aver ritrovato il feeling che sembrava aver perso lo scorso anno. Al quarto posto la Ducati di Andrea Iannone; chiude la top 5 Valentino Rossi a 7 decimi da Marquez e 4 da Lorenzo. Sesta posizione per Bradley Smith che con la sua Yamaha Tech 3 si piazza davanti a Dani Pedrosa a quasi un secondo di ritardo da Marquez. La Open migliore è quella di Hector Barbera, che riesce ad entrare nella top 10. Andrea Dovizioso, 12mo non è riuscito a migliorare il suo tempo. Delude ancora l’Aprilia con Bautista 19esimo e Melandri chiude la classifica con la 27esima posizione.

Domani giornata dedicata ai test Michelin, fornitore unico di pneumatici a partire dal 2016.

11010310_360666197468142_349305941869887868_n

I tempi dei test di oggi:

1. = Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 59.115s [Lap 13/73]
2. = Jorge Lorenzo ESP Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 1m 59.437s +0.322s [19/55]
3. = Cal Crutchlow GBR CWM LCR Honda (RC213V) 1m 59.658s +0.543s [6/58]
4. = Andrea Iannone ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 1m 59.722s +0.607s [10/59]
5. = Valentino Rossi ITA Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 1m 59.833s +0.718s [19/59]
6. = Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 59.883s +0.768s [9/41]
7. = Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 59.912s +0.797s [49/51]
8. = Hector Barbera ESP Avintia Racing (Desmosedici GP14 Open) 2m 0.244s +1.129s [8/52]
9. = Aleix Espargaro ESP Team Suzuki MotoGP (GSX-RR) 2m 0.275s +1.160s [6/50]
10. = Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 2m 0.468s +1.353s [10/43]
11. = Pol Espargaro ESP Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 0.490s +1.375s [13/37]
12. = Danilo Petrucci ITA Pramac Racing (Desmosedici GP14.1) 2m 0.556s +1.441s [12/56]
13. ˄ Yonny Hernandez COL Pramac Racing (Desmosedici GP14.2) 2m 0.603s +1.488s [45/54]
14. ˅ Maverick Viñales ESP Team Suzuki MotoGP (GSX-RR)* 2m 0.604s +1.489s [11/43]
15. ˅ Stefan Bradl GER Forward Racing (Forward Yamaha) 2m 0.685s +1.570s [10/45]
16. ˅ Scott Redding GBR Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V) 2m 0.695s +1.580s [7/57]
17. ˅ Nicky Hayden USA Drive M7 Aspar (RC213V-RS) 2m 0.813s +1.698s [15/49]
18. ˅ Michele Pirro ITA Ducati Test Rider (Desmosedici) 2m 0.875s +1.760s [8/48]
19. = Alvaro Bautista ESP Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 2m 1.310s +2.195s [7/58]
20. = Mike Di Meglio FRA Avintia Racing (Desmosedici GP14 Open) 2m 1.487s +2.372s [8/37]
21. = Karel Abraham CZE Cardion AB Motoracing (RC213V-RS) 2m 1.536s +2.421s [20/30]
22. = Jack Miller AUS CWM LCR Honda (RC213V-RS)* 2m 1.593s +2.478s [9/40]
23. = Eugene Laverty IRL Drive M7 Aspar Honda (RC213V-RS)* 2m 1.815s +2.700s [16/61]
24. = Loris Baz FRA Forward Racing (Forward Yamaha)* 2m 2.587s +3.472s [11/47]
25. = Alex De Angelis RSM Octo IodaRacing (ART) 2m 3.300s +4.185s [8/52]
26. = Katsuyuki Nakasuga JPN Yamaha Test Rider (YZR-M1) 2m 3.448s +4.333s [3/39]
27. = Marco Melandri ITA Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 2m 3.569s +4.454s [4/48]

  •   
  •  
  •  
  •