Diretta Live MotoGp Qatar: Rossi trionfa davanti a Dovizioso e Iannone

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

 

motogp qatar

Valentino Rossi, al termine di una gara strepitosa vince il Gp del Qatar, prima prova del Motomondiale 2015. Il 36 enne pesarese è partito dall’ 8a posizione in griglia, ma ben presto si è inserito nella lotta per le posizioni di testa. Dopo essere stato per molti giri alle spalle di Dovizioso e Lorenzo, che hanno guidato la gara fin dal primo giro, si è sbarazzato del compagno di squadra al 17esimo giro e poi si è reso protagonista di un duello tutto italiano con il pilota Ducati. Alla fine è proprio il Dottore a spuntarla sul traguardo, precedendo lo stesso Dovizioso e l’altro ducatista Iannone. Podio tutto italiano quindi, cosa che non succedeva dal Gran Premio del Mugello del 2005 (anche in quell’occasione fu Rossi a vincere). Peccato per il campione del mondo Marquez, finito fuori pista alla prima curva, ma autore di una buona gara in rimonta.

ORDINE DI ARRIVO (prime 10 posizioni) 1. V.Rossi (Yamaha), 2. A.Dovizioso (Ducati) 3. A.Iannone (Ducati) 4. J.Lorenzo (Yamaha) 5.M.Marquez (Honda) 6. D.Pedrosa (Honda), 7. C.Crutchlow (Honda), 8. B.Smith (Yamaha), 9. P.Espargaro (Yamaha), 10. Y.Hernandez (Ducati).

Finita! Valentino Rossi vince un Gran Premio incredibile davanti a Dovizioso e Iannone! Tre italiani sul podio, risultato storico.

Ultimo giro: Dovizioso tenta il sorpasso sul rettilineo ma arriva lungo alla prima curva, Rossi torna davanti

Giro 20: Dopo sorpassi e controsorpassi Rossi allunga di qualche decimo.

Giro 19: Rossi in testa! Ma Dovizioso lo tallona

Giro 18: Anche Iannone scavalca Lorenzo che scivola giù dal podio

Giro 17: Lorenzo perde 2 posizioni nei confronti di Dovizioso e Rossi e finisce terzo.

Giro 15: La Ducati di Dovizioso sul rettilineo è una freccia, ma sul misto Lorenzo balza di nuovo in testa

Giro 14: I primi 4 hanno fatto il vuoto sulle 2 Honda di Marquez e Pedrosa: il distacco è superiore ai 3 secondi.

Giro 13: Entusiasmante duello Lorenzo-Dovizioso che si superano in rapida successione, per ora lo spagnolo rimane davanti

Giro 11: Lorenzo in testa, Rossi supera Iannone ed è terzo, Marquez spunta dalle retrovie davanti a Pedrosa

Giro 10: Lorenzo supera Dovizioso ma alla curva successiva il pilota romagnolo torna davanti

Giro 9: Rossi ha colmato il distacco con il gruppetto di testa

Giro 8: Dovizioso supera Lorenzo alla prima curva dopo il traguardo con una grande staccata

Giro 7: Marquez sta rimontando giro dopo giro, e dopo una serie di sorpassi infila Hernandez ed è 6°

Giro 5: Tempo record di Valentino Rossi che mette nel mirino Andrea Iannone

Giro 3: Lorenzo, Dovizioso e Iannone scappano, ma Rossi che ha superato Pedrosa ed Hernandez si mette all’inseguimento dei primi

Giro 1: Lorenzo scavalca Dovizioso e prende la testa del gruppo, Rossi supera Petrucci ed è 8°

Partiti! Dopo la prima curva Dovizioso mantiene la testa, bene Lorenzo che si piazza secondo davanti a Iannone, Marquez finisce fuori pista e si ritrova ultimo

19:59 I piloti stanno completando il Warm-up Lap e si posizionano sulla griglia di partenza. Dovizioso partirà  davanti a Pedrosa e Marquez

19:57 Eccoci, i piloti sono schierati sulla griglia di partenza e si apprestano ad accendere i motori per il Warm-up Lap

DIRETTA LIVE MOTOGP QATAR. Ci siamo, è tutto pronto per il primo Gran Premio della stagione 2015. In Qatar, come da tradizione, si correrà di sera, sotto le luci dei riflettori. A scattare davanti a tutti sarà Andrea Dovizioso con una Ducati super, che si lascia alle spalle le due Honda di Pedrosa (2°) e Marquez  (3°). In seconda fila le altre due Ducati di Iannone ed Hernandez e la prima Yamaha di Jorge Lorenzo. Più indietro Valentino Rossi, che partirà davanti all’altro italiano Danilo Petrucci. DIRETTA LIVE MOTOGP QATAR: Dopo aver dato uno sguardo alla diretta TV e streaming del Gran Premio del Qatar, potrai seguire con noi tutta la gara in diretta live e tutti gli aggiornamenti giro per giro. Siete pronti?

Prossimo aggiornamento su Diretta Live MotoGP Qatar a partire dalle ore 20

  •   
  •  
  •  
  •