Motogp, Marquez: “So chi sono i miei rivali, Ducati arriverà”

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

03 Qatar test MotoGP 14 a 16 de marzo de 2015

Nonostante sia riuscito a battere il record della pista fatto registrare da Stoner nel 2008, Marc Marquez in questi tre giorni di test in Qatar ha trovato degli avversari tosti da battere: le Ducati. Il campione del mondo ha riconosciuto il progresso della casa di Borgo Panigale, sostenendo che il loro passo era reale, senza ricorrere all’aiuto della concessione dei pneumatici morbidi posteriori cui hanno accesso oltre a Ducati, Aprilia e Suzuki. “Non l’hanno usata per non spaventarci, se lo facessero i loro tempi scenderebbero di 1 secondo netto!” ha scherzato lo spagnolo. Riguardo ai suoi test ha poi aggiunto: “Sono felice di aver migliorato il mio giro veloce, ma sopratutto sono soddisfatto del passo in generale, questa è la cosa più importante. Abbiamo inoltre guadagnato confidenza con il posteriore grazie a un cambio di geometria; era un problema che avevamo riscontrato spesso in questo circuito”. Riguardo ai suoi rivali per il 2015, Marc non ha dubbi: “È chiaro che i nostri rivali principali sono i piloti Yamaha e Dani. Ma ad un certo punto, la Ducati sarà lì davanti anche se sarà penalizzata dal regolamento in caso di buoni risultati. Quindi so chi sono i miei rivali e dovrò tenerli d’occhio”.

  •   
  •  
  •  
  •