Rossi: “Più pressione su Marquez”

Pubblicato il autore: Gabriele Mirabelli Segui

indexValentino Rossi e Marc Marquez, rivali in pista, alleati fuori. Da quest’anno, infatti, il merchandising del campione del mondo spagnolo sarà curato dalla VR46, società di Valentino. Se è vero quindi che più gare Marquez vincerà meglio andranno gli affari, c’è da giurare che, dopo il secondo posto del 2014, quest’anno Rossi farà il possibile per strappare lo scettro al giovanissimo spagnolo.

Così, da vecchia volpe di tattica e pretattica, il pilota di Tavullia è a caccia di alleati per arginare lo strapotere dello spagnolo. “Marc resta senza dubbio l’uomo da battere – ha sottolineato – Rispetto alla passata stagione vedo Lorenzo e Pedrosa più in forma: Jorge è allenatissimo e Dani molto motivato. Siamo in tre e dovremo ad ogni costo evitare che vinca sempre Marc. Lo scorso anno, con dieci vittorie di fila nelle prime dieci gare, ha subito chiuso il discorso, per questo dobbiamo cercare di metterlo in difficoltà fin da subito“.

Insomma, l’obiettivo è chiaro: cercare di non far scappare via in classifica Marquez, mettendogli pressione gara dopo gare e sperare in qualche errore. Anche perchè gli ultimi test di Sepang hanno parlato chiaro: il più veloce è sempre Marc Marquez.

 

  •   
  •  
  •  
  •