Motogp, Marquez: “Mi pento di non avere avuto pazienza” [video]

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

10732000w

Sono passati alcuni giorni dalla gara in Argentina e Marc Marquez ha avuto modo di riflettere con calma su quanto accaduto. Oggi Marc era presente al lancio di un’iniziativa benefica con Allianz, chiamato LapsforLife93 e spera che questo episodio non vada ad interferire con il rapporto di amicizia che lo lega a Valentino.
“E’ stato un incidente di gara, sono cose che possono succedere e nè io nè Valentino avevamo intenzione di toccarci. L’unico errore di cui mi pento è stato quello di non avere avuto un pò più di pazienza.
Nonostante la caduta, Marquez cerca però il lato positivo:
Rossi è il mio idolo, ho imparato molte cose da lui e continuo ad apprenderle. Gare come questa ti fanno migliorare. Saper vedere cos’hai fatto male, saper comprendere i tuoi errori, e apprendere da questi qualcosa di buono. Ora sono concentrato per Jerez, non vedo l’ora. Oltre ad avere ammesso di aver peccato di impulsività, Marquez inoltre ha riconosciuto che la strategia di Valentino per la gara è stata migliore della sua: “Ho deciso una strategia molto rischiosa, perchè sapevo che con il pneumatico duro non avrei potuto vincere. C’ero quasi riuscito, mi mancava un giro e mezzo. Rossi ha deciso un’altra strategia che ha funzionato. Ho appreso questo e altre cose che preferisco tenere per me.
Il rapporto con Valentino, ha aggiunto Marquez, spera che rimanga lo stesso perchè: “siamo due piloti che sappiamo distinguere il dentro e il fuori dalla pista. Valentino lo guardi sempre con occhi speciali, è uno dei più grandi, se non il più grande. E’ il pilota da battere, il leader e sta marcando un buon ritmo”. Nonostante i 30 punti di distacco, Marc non pensa minimamente di cambiare il suo stile di guida e la sua strategia di gara: Avrei preferito stare davanti, ma l’inizio di campionato è andato così. Non devo cambiare niente, ho commesso un errore in Qatar ma siamo a un buon livello, non stiamo facendo male. Abbiamo avuto solo un pò di sfortuna. Sono passate solo tre gare, ce ne sono ancora molte. Nel 2013 ero distaccato di molto da Lorenzo e Pedrosa, ma alla fine ho vinto.
Il video dell’intervista a Marc del sito Mundo Depurtivo.

  •   
  •  
  •  
  •