Gp Jerez, pole da record di Lorenzo

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

11168565_446800558810233_5779101345237968957_n

Finalmente Jorge Lorenzo torna a sorridere e lo fa, con un giro fantastico, battendo il record dello scorso anno di Marc Marquez.
Il maiorchino ha registrato il tempo più veloce già all’inizio della qualifica ma verso la fine, ha regalato ai suoi tifosi un giro stratosferico in 1.37.910. “Con queste temperature così alte era difficile guidare forte ma ho voluto spingere lo stesso anche se la prima fila era assicurata”, alla dichiarazione del giornalista di Sky “è bello vederti sorridere”, Jorge risponde: Quando sorrido è perchè c’è qualcosa di buono, in gara non sempre è così. Purtroppo molti giornalisti vedono questo sport come il calcio che se non fai risultato subito sei in crisi.  Lodevole prestazione di Marc Marquez che nonostante l’infortunio, la caduta in FP4, è riuscito ad ottenere la seconda posizione. Sono contento perchè il target era la prima fila e nelle mie condizioni vale come una pole. Jorge è molto forte ma domani daremo il 100%. Chiude la prima fila Andrea Iannone: “Sono molto contento, questo risultato è frutto del lavoro che il team ha fatto sia qui che nelle gare precedenti. La Ducati ci sta dando una grossa mano, sono molto convinto che per domani posso fare una buona gara. Credo sia la prima volta che mi trovo così bene con la moto”.
Apre la seconda fila la Yamaha Tech 3 di Pol Espargaro, davanti a Valentino Rossi in netto recupero rispetto alle prove precedenti (1.38.632) Soffro nel T4, Jorge riesce ad entrare meglio ma è forte anche in uscita, probabilmente se gira con lo scooter fa ugualmente 1.30! (scherza, nrd) Sono veloce fino a quel punto ma poi perdo nei due curvoni. Partire quinto non è male, la gara sarà molto difficile sia fisicamente per le alte temperature, che per la moto. Penso che sceglierò la soft. Sesta posizione per la Suzuki di Aleix Espargaro, settimo Cal Crutchlow e solamente ottavo Andrea Dovizioso. Chiudono la top 10 la Ducati Pramac di Yonny Hernandez e la Yamaha di Bradley Smith.

I risultati della pole del gp di Jerez:
1. Jorge Lorenzo ESP Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 1m 37.910s [Lap 8/8] 287km/h (Top Speed)
2. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 38.300s +0.390s [6/7] 290km/h
3. Andrea Iannone ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 1m 38.468s +0.558s [5/8] 293km/h
4. Pol Espargaro ESP Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 38.539s +0.629s [2/6] 286km/h
5. Valentino Rossi ITA Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 1m 38.632s +0.722s [8/8] 286km/h
6. Aleix Espargaro ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR) 1m 38.638s +0.728s [8/8] 280km/h
7. Cal Crutchlow GBR CWM LCR Honda (RC213V) 1m 38.714s +0.804s [2/8] 291km/h
8. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 1m 38.823s +0.913s [5/6] 294km/h
9. Yonny Hernandez COL Pramac Racing (Desmosedici GP14.2) 1m 39.464s +1.554s [5/6] 289km/h
10. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 39.491s +1.581s [3/8] 288km/h
11. Danilo Petrucci ITA Pramac Racing (Desmosedici GP14.1) 1m 39.789s +1.879s [2/5] 289km/h
12. Scott Redding GBR Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V) 1m 39.825s +1.915s [5/7] 284km/h

  •   
  •  
  •  
  •