Gp Jerez, Rossi: “Jorge è l’uomo da battere”

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

359SOB5POBR6RC71QVKP

Valentino Rossi è soddisfatto del lavoro di oggi pomeriggio che gli ha garantito la quinta posizione in griglia, dopo la pole del suo compagno di squadra non ha dubbi: Jorge è l’uomo da battere.
“Guardando alla performance in pista, Jorge cercherà di scappare dall’inizio. E’ il pilota con più passo, ha fatto la pole. Solitamente parte bene e cercherà di scappare. Cercherò di fare una buona partenza e di stare vicino a Jorge. Dopo vedremo come staremo con gli altri, il passo di Marquez e quello delle Ducati”.
Vale ha identificato la sezione finale del circuito di Jerez come il punto in cui ha maggiore difficoltà, un punto dove Lorenzo è impeccabile. “Non siamo così bravi nelle curve veloci. Jorge invece riesce a prenderle più velocemente e credo che sarà lui l’uomo da battere. Ha un bel passo. Noi cercheremo di lottare per fare una buona gara e di fare un passo avanti”.
Per la scelta della gomma, dopo che ha provato la extra hard al posteriore ieri e non era particolarmente soddisfatto, Vale molto probabilmente sceglierà la mescola più morbida.
Sarà difficile scegliere le gomme, domani mattina le condizioni saranno più facili, più fresche. Nel pomeriggio invece cambieranno molto, la moto diventa difficile da guidare. Dovremo impegnarci a fare la scelta giusta per il pneumatico e vedremo. Oggi siamo migliorati molto, già da questa mattina la situazione era migliorata rispetto a ieri che eravamo ancora indietro con il setup della moto. Proveremo la gomma più morbida ma tutto sommato il feeling con la moto è buono. Sono riuscito a girare veloce, la quinta posizione non è male anche se posso fare di meglio“.

  •   
  •  
  •  
  •