Gp Mugello, prove libere 2: si conferma Dovizioso ma attenti a Lorenzo!

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

dovizioso-fp1-gp-italia-mugello-2015

Il Dovi fa la voce grossa anche nel secondo turno di prove libere sull’autodromo del Mugello, confermando un ottimo passo.
Sono molto contento di oggi perchè siamo partiti molto veloci. Stiamo facendo delle prove con le due moto per migliorare dei piccoli aspetti per la gara. Ci manca qualcosa ma dalla comparativa di oggi pomeriggio abbiamo dei dati importanti. Domani avremo la possibilità di capire di più ma siamo veloci”. Un altro pilota che domenica sarà sicuramente tra i favoriti è Jorge Lorenzo, oggi pomeriggio terzo ma con un buon tempo: “Per essere il primo giorno non è male però la moto ha il potenziale per girare più veloce, non abbiamo trovato la soluzione giusta per andare più veloci. Vorrei migliorare molte cose sull’elettronica e sul setting. Oggi non c’era Ramon Forcada perchè è morto suo padre, domani torna e sarà più facile perchè non siamo abituati a non averlo qui”. Sale in seconda posizione rispetto a questa mattina Marc Marquez: “È una pista bellissima ma difficile per trovare il setup, la linea. Devi guidare diversamente per esempio da Le Mans, l’anno scorso sono andato bene. Penso che qui sarà forte Lorenzo che ha vinto due volte di fila, Valentino perchè è la gara di casa e le Ducati perciò dobbiamo dare il 100% per stare con loro“. Arretra in nona posizione Valentino Rossi dopo un errore alla curva 1 che lo ha costretto ad uscire dalla pista: “La Ducati qui ha fatto i test ed è stata una cosa intelligente, partiranno competitivi. In qualifica sono molto veloci. Per la Honda la cosa strana è stata la gara di Le Mans perchè Marc è sempre stato veloce. I più difficili da battere saranno Lorenzo e Marquez ma anche le Ducati, soprattutto Dovizioso andranno forte“.
I risultati della seconda sessione di prove libere:
1. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 1m 47.479s [Lap 15/17] 348km/h (Top Speed)
2. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 47.643s +0.164s [11/16] 345km/h
3. Jorge Lorenzo ESP Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 1m 47.852s +0.373s [9/19] 342km/h
4. Andrea Iannone ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 1m 47.994s +0.515s [17/18] 348km/h
5. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 48.038s +0.559s [20/21] 344km/h
6. Cal Crutchlow GBR CWM LCR Honda (RC213V) 1m 48.124s +0.645s [15/17] 341km/h
7. Aleix Espargaro ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR) 1m 48.137s +0.658s [14/15] 336km/h
8. Scott Redding GBR Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V) 1m 48.164s +0.685s [18/20] 340km/h
9. Valentino Rossi ITA Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 1m 48.211s +0.732s [5/19] 340km/h
10. Pol Espargaro ESP Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 48.283s +0.804s [19/20] 342km/h
11. Michele Pirro ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 1m 48.317s +0.838s [13/15] 347km/h
12. Danilo Petrucci ITA Octo Pramac Racing (Desmosedici GP14.1) 1m 48.419s +0.940s [10/19] 349km/h
13. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 48.435s +0.956s [10/18] 345km/h
14. Yonny Hernandez COL Octo Pramac Racing (Desmosedici GP14.2) 1m 48.483s +1.004s [13/16] 344km/h
15. Maverick Viñales ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR)* 1m 48.493s +1.014s [15/18] 338km/h
16. Stefan Bradl GER Athina Forward Racing (Forward Yamaha) 1m 48.694s +1.215s [16/19] 337km/h
17. Karel Abraham CZE Cardion AB Motoracing (RC213V-RS) 1m 48.851s +1.372s [15/16] 335km/h
18. Hector Barbera ESP Avintia Racing (Desmosedici GP14 Open) 1m 48.926s +1.447s [15/16] 350km/h
19. Jack Miller AUS CWM LCR Honda (RC213V-RS)* 1m 49.030s +1.551s [13/16] 340km/h
20. Mike Di Meglio FRA Avintia Racing (Desmosedici GP14 Open) 1m 49.729s +2.250s [15/15] 344km/h
21. Alvaro Bautista ESP Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 1m 49.741s +2.262s [15/15] 334km/h
22. Loris Baz FRA Athina Forward Racing (Forward Yamaha)* 1m 49.825s +2.346s [3/14] 332km/h
23. Eugene Laverty IRL Aspar MotoGP Team (RC213V-RS)* 1m 49.864s +2.385s [8/15] 336km/h
24. Nicky Hayden USA Aspar MotoGP Team (RC213V-RS) 1m 49.866s +2.387s [16/17] 335km/h
25. Alex De Angelis RSM E-Motion IodaRacing (ART) 1m 50.477s +2.998s [15/15] 328km/h
26. Marco Melandri ITA Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 1m 51.800s +4.321s [15/16] 335km/h

  •   
  •  
  •  
  •