Motogp di Spagna : L’assolo di Lorenzo. Marquez secondo, terzo Valentino Rossi

Pubblicato il autore: Erika Lolli Segui

Jorge-Lorenzo-MotoGP-2012-Qatar1Jerez de la frontera -Spagna. Jorge Lorenzo torna a vincere. Una gara dove domina tutti sin dall’inizio. Secondo è  Marquez, e terzo Valentino. Se fosse musica sarebbe stato un assolo. Parte primo in griglia e non lascia nemmeno un centimetro agli avversari,fino a fine gara, dove conclude a 5” di vantaggio sul suo inseguitore.Spegne ogni possibile critica, e riconferma il suo ruolo di bravo pilota e avversario temibile. Serenità ritrovata anche nel suo team, a pochi giorni dall’annuncio che rimarrà alla Yamaha fino al 2016.

Un ottima prova è quella di Marc Marquez, a solo 8 giorni dall’operazione al mignolo, che corre con il suo solito stile: Dare tutto, “fare all in”, stile che nella precedente gara(Gp d’Argentina), l’aveva penalizzato con la caduta nel duello con Valentino, e che oggi gli regala un buon secondo posto. Il terzo posto è del dottore, Valentino Rossi(partito ottavo), che non ci regala una delle sue spettacolari rimonte. Nel circuito la sua sfida è con Marquez, per il secondo posto ma lo Spagnolo ha la meglio .Vale riesce ad ottenere, comunque, l’ottavo podio della stagione, il numero 200 in carriera. Quarto posto per il britannico Carl Crutchlow, quinto lo spagnolo Pol Espargos, e sesto Andrea Iannone. Solo,un misero nono posto per Dovizioso, che sembra non essere in ottima forma. La classifica vede ancora primo davanti a tutti Rossi con 82 punti,Dovizioso a 67, Lorenzo 62, e Marquez 56.

  •   
  •  
  •  
  •