Motogp, doppio intervento per i fratelli Espargaro

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

h

Dopo la gara di Le Mans, ieri, i due fratelli Aleix e Pol Espargaro, si sono sottoposti ad un intervento chirurgico a Madrid.
L’intervento di Aleix è stato fatto per ridurre il danno subito alla mano destra in seguito ad un highside durante le prove di sabato. Ulteriori accertamenti avevano evidenziato una frattura al legamento collaterale del pollice destro.
Nel frattempo, a Madrid anche il fratello Pol si è sottoposto ad un intervento per ridurre un problema della sindrome compartimentale, molto comune ai piloti, soprattutto Dani Pedrosa che si è operato recentemente. Il pilota della Yamaha Tech3 ha sofferto molto nella gara di Le Mans e per questo motivo la decisione di operarsi è stata immediata. “Sono stato da un fisioterapista per via del fastidio all’avambraccio subito dopo Le Mans e abbiamo scoperto che dovevo immediatamente uno specialista. Abbiamo deciso di ridurre il tempo tra il consulto e l’intervento con il Dottor Angel Villamor per avere più tempo di recupero per la prossima gara. La verità è che avevo già accusato prima questo problema ma non gli avevo dato importanza ma sfortunatamente nelle ultime due gare è peggiorato. A Jerez pensavo che il dolore era causato dal tipo di pista e per lo sforzo che ho fatto durante i primi giri per cercare di seguire Lorenzo, Marquez, Rossi e Crutchlow. Ma poi a Le Mans era ancora peggio perchè non riuscivo a guidare la moto. Per fortuna l’operazione è andata bene e ora posso iniziare a recuperare per le prossime gare“.
Sia Aleix che Pol hanno nove giorni per portare a termine la riabilitazione in vista della gara del Mugello.

  •   
  •  
  •  
  •