Motogp Jerez, prove libere 2: Lorenzo si conferma il più veloce e rinnova con Yamaha

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

PA1688817.0008

Il più veloce anche nel secondo turno di prove libere sul circuito di Jerez de la Frontera, è stato Jorge Lorenzo che proprio oggi ha confermato il contratto con Yamaha anche per il 2016. La notizia arriva direttamente dal team manager Lin Jarvis:
“Posso assicurarvi che Jorge Lorenzo sarà un pilota Yamaha anche per il 2016”, questo annuncio mette a tacere le voci che volevano il passaggio del maiorchino dalla Yamaha alla Ducati.
Tornando alle prove, Jorge non è riuscito a migliorare il tempo di questa mattina ma il suo crono di 1.39.300 riesce comunque a tenerlo distaccato da Marc Marquez di 128 millesimi. Il campione del mondo, che questa mattina aveva chiuso in ottava posizione, è riuscito a migliorarsi nettamente, segno che il dito infortunato gli permette comunque di correre. A questo proposito, Honda ha installato una manopola “speciale” sulla moto di Marc proprio per facilitare la presa. Sale in terza posizione Andrea Iannone, seguito dal suo compagno di squadra Andrea Dovizioso. Aleix Espargaro e Danilo Petrucci chiudono la top 6.
Cal Crutchlow scivola dalla terza posizione di questa mattina alla settima, seguito da Pol Espargaro, Maverick Vinales e Scott Redding.
Più attardato rispetto al tempo delle FP1 Valentino Rossi, solo 13esimo.
I tempi della seconda giornata di prove libere:
1. Jorge Lorenzo ESP Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 1m 39.300s [Lap 14/20] 291km/h (Top Speed)
2. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 39.428s +0.128s [4/16] 293km/h
3. Andrea Iannone ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 1m 39.511s +0.211s [18/18] 292km/h
4. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 1m 39.535s +0.235s [17/17] 293km/h
5. Aleix Espargaro ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR) 1m 39.616s +0.316s [8/18] 282km/h
6. Danilo Petrucci ITA Pramac Racing (Desmosedici GP14.1) 1m 39.718s +0.418s [2/18] 290km/h
7. Cal Crutchlow GBR CWM LCR Honda (RC213V) 1m 39.909s +0.609s [14/18] 290km/h
8. Pol Espargaro ESP Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 39.953s +0.653s [13/15] 291km/h
9. Maverick Viñales ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR)* 1m 40.087s +0.787s [15/18] 284km/h
10. Scott Redding GBR Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V) 1m 40.145s +0.845s [16/17] 292km/h
11. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 40.293s +0.993s [17/20] 289km/h
12. Yonny Hernandez COL Pramac Racing (Desmosedici GP14.2) 1m 40.363s +1.063s [14/15] 293km/h
13. Valentino Rossi ITA Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 1m 40.394s +1.094s [9/19] 289km/h
14. Mike Di Meglio FRA Avintia Racing (Desmosedici GP14 Open) 1m 40.444s +1.144s [15/19] 289km/h
15. Eugene Laverty IRL Aspar MotoGP Team (RC213V-RS)* 1m 40.514s +1.214s [12/18] 283km/h
16. Hector Barbera ESP Avintia Racing (Desmosedici GP14 Open) 1m 40.569s +1.269s [2/18] 291km/h
17. Hiroshi Aoyama JPN Repsol Honda Team (RC213V) 1m 40.678s +1.378s [16/18] 292km/h
18. Alvaro Bautista ESP Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 1m 40.752s +1.452s [19/19] 281km/h
19. Nicky Hayden USA Aspar MotoGP Team (RC213V-RS) 1m 40.819s +1.519s [15/18] 279km/h
20. Stefan Bradl GER Athina Forward Racing (Forward Yamaha) 1m 40.825s +1.525s [11/13] 286km/h
21. Karel Abraham CZE Cardion AB Motoracing (RC213V-RS) 1m 40.917s +1.617s [13/15] 284km/h
22. Jack Miller AUS CWM LCR Honda (RC213V-RS)* 1m 41.226s +1.926s [13/16] 284km/h
23. Loris Baz FRA Athina Forward Racing (Forward Yamaha)* 1m 41.422s +2.122s [3/18] 281km/h
24. Marco Melandri ITA Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 1m 41.450s +2.150s [15/16] 283km/h
25. Alex De Angelis RSM Octo IodaRacing (ART) 1m 42.176s +2.876s [9/14] 277km/h

  •   
  •  
  •  
  •