Gp Assen, Marquez: “Sentivo che avrei vinto la gara”

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

150627214548-marc-marquez-smiles-super-169

Al termine del gran premio di Assen, Marc Marquez ha ammesso di aver creduto di avere la vittoria in tasca, e sembra non condividere a pieno la decisione della direzione gara.
“Ho commesso un errore negli ultimi 3 giri, e ho aperto un gap ma poi sono riuscito a recuperare; durante tutta la gara ho studiato perfettamente l’ultima chicane per mettere la moto nella giusta posizione, per non dare spazio a Valentino. Non mi aspettavo che tagliasse la curva! Alla fine quello che penso è che abbiamo vinto moralmente ma per adesso non importa. Per la prossima gara è importante che torniamo ad un buon livello e cercheremo di essere lì. Per me, per la Honda e il team è importante tornare, specialmente in un circuito dove facciamo fatica. Ma la cosa più importante è che ci siamo divertiti sulla pista e in moto. Dobbiamo ancora lavorare in alcuni punti, specialmente nell’ultima parte della gara”.

Marquez inoltre ha aggiunto di essere molto contento di essere tornato sul podio, tralasciando l’episodio dell’ultima chicane, e sembra aver ritrovato il feeling con la configurazione del telaio 2014 con un forcellone Honda aggiornato.
Sono molto felice perchè siamo tornati al top e la cosa più importante è che siamo tornati a lottare per la vittoria. Dobbiamo ancora migliorare su certi aspetti che ho visto stando dietro a Valentino. Durante la gara sono rimasto tranquillo e ho studiato bene in quali punti avrei potuto sorpassarlo. Nella prima parte di gara avrei potuto essere più veloce ma ho pensato di risparmiare i pneumatici e sono contento di questo. La prossima gara è in Germania e…vedremo”.

  •   
  •  
  •  
  •