Calendario Motogp, round 9: il Sachsenring

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

Sachsenring_NEU2_71jpg

Archiviato il gp di Assen con tanto di polemiche scaturite dall’ultima chicane che ha visto protagonisti Marc Marquez e Valentino Rossi, è tempo di andare in Germania e precisamente nel circuito del Sachsenring. La prima gara di moto in questo tracciato risale al lontano 1927. Dopo anni di inattività sia per la guerra che per i numerosi incidenti, le competizioni motociclistiche, ma anche automobilistiche ripresero nel 1949. Gli anni dove il circuito ritornò ad essere rinomato, furono dal 1961 al 1972. Allora si correva il “Gran Premio Motoristico della Germania dell’Est”, valido anche per il campionato mondiale. Tra i piloti a vincere lì, vi fu un certo Giacomo Agostini, detentore del record della pista (2.55.4 con una media di 176 km/h). Nel 1990 tre gravi incidenti posero momentaneamente fine alle competizioni che ripresero poi nel 1996. Il tracciato subi molte variazioni, l’ultima risale al 2003 ed ha reso il circuito molto più tortuoso ma anche uno dei più corti del calendario Motogp.
Tra i big della Motogp, il pilota che ha ottenuto più vittorie è stato Dani Pedrosa con quattro primi posti; Valentino Rossi è fermo a tre vittorie; Marc Marquez ha vinto nel 2013 e 2014, mentre Jorge Lorenzo non ha mai vinto qui.
Proprio il maiorchino farà di tutto per ridurre il distacco di 10 punti dal compagno di squadra. Andrea Iannone segue in terza posizione con 107. Marc Marquez ha 74 punti, il recupero è difficilmente recuperabile viste le performance delle Yamaha.
Con questa gara arriviamo al giro di boa, ci sarà una pausa estiva e poi si riprenderà per la seconda parte del campionato. Ecco chi sono stati i vincitori finora:
Qatar, Valentino Rossi
Austin, Marc Marquez
Argentina, Valentino Rossi
Jerez, Jorge Lorenzo
Le Mans, Jorge Lorenzo
Mugello, Jorge Lorenzo
Catalunya, Jorge Lorenzo
Assen, Valentino Rossi

Le gare rimanenti del calendario Motogp 2015:

12 luglio: Germania, Sachsenring
9 agosto: Usa, Indianapolis
16 agosto: Repubblica Ceca, Brno
30 agosto: Gran Bretagna, Silverstone
13 settembre: San Marino, Misano
27 settembre: Spagna, Aragon
11 ottobre: Giappone, Motegi
18 ottobre: Australia, Philip Island
25 ottobre: Malesia, Sepang
8 novembre: Spagna, Valencia

La classifica piloti dopo il gp di Assen

1 Valentino ROSSI Yamaha ITA 163
2 Jorge LORENZO Yamaha SPA 153
3 Andrea IANNONE Ducati ITA 107
4 Marc MARQUEZ Honda SPA 89
5 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 87
6 Bradley SMITH Yamaha GBR 77
7 Cal CRUTCHLOW Honda GBR 57
8 Pol ESPARGARO Yamaha SPA 56
9 Maverick VIÑALES Suzuki SPA 52
10 Dani PEDROSA Honda SPA 47
11 Danilo PETRUCCI Ducati ITA 44
12 Aleix ESPARGARO Suzuki SPA 38
13 Scott REDDING Honda GBR 30
14 Yonny HERNANDEZ Ducati COL 28
15 Hector BARBERA Ducati SPA 16
16 Loris BAZ Yamaha Forward FRA 14
17 Alvaro BAUTISTA Aprilia SPA 11
18 Jack MILLER Honda AUS 11
19 Stefan BRADL Yamaha Forward GER 9
20 Michele PIRRO Ducati ITA 8
21 Nicky HAYDEN Honda USA 8
22 Eugene LAVERTY Honda IRL 7
23 Hiroshi AOYAMA Honda JPN 5
24 Mike DI MEGLIO Ducati FRA 2
25 Alex DE ANGELIS ART RSM 1

  •   
  •  
  •  
  •