Motogp, Valentino Rossi: il decimo titolo non è più un miraggio

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

480490814Valentino Rossi ora al decimo titolo ci pensa seriamente, fiducioso di poter  mantenere questo momento florido anche nella seconda parte della stagione, dopo la pausa estiva.
“Credo che dopo la pausa ci sono tre piste dove Marc e Jorge sono molto forti. A Indy, anche se l’hanno scorso è stata una bella gara anche per me, Brno e Silverstone dove loro due vanno veloce. Misano mi piace, Aragon non saprei dire e le ultime piste mi piacciono molto. Dobbiamo vedere però, perchè ogni weekend è diverso e ci possono essere delle piccole cose che possono muovere la bilancia da un pilota all’altro. Lo scorso anno abbiamo fatto una buona seconda parte di stagione ma quest’anno sono più forte perchè la moto è migliore. Posso lottare per la vittoria“.

Analizzando le gare fatte finora, Valentino Rossi ne predilige una in particolare:
Il momento migliore è stata la vittoria in Qatar, la prima, perchè è stata una bella gara e mi sono divertito molto nell’ultimo giro. Nei primi giri è stata una bella battaglia e non sapevo se alla fine avrei vinto. Quello è stato il momento più bello, vincere la prima gara è sempre importante. Il momento peggiore è stato al Mugello, il weekend più brutto di tutta la stagione. È stata la gara dove non abbiamo lavorato al massimo e non riuscivo a guidare al 100%”.
È tempo di vacanze, il campionato riprenderà il 9 agosto, ad Indianapolis.
“È molto importante rilassarsi in questi giorni perchè personalmente ho lavorato molto nella prima parte della stagione. Non mi sono mai fermato per stare ad un buon livello, perciò ho bisogno di riposarmi. Vivo in un bel posto perciò starò con la famiglia e gli amici e penso solo a rilassarmi. Dopo avremo due gare di fila e sarà importante prepararci subito”.

  •   
  •  
  •  
  •