Motogp, le pagelle di Supernews al termine del gp di Brno.

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

62869_niccol-antonelli-firma-la-sua-prima-vittoria-a-brnoPagelle di Supernews, gp Brno

E’ terminata da poco la gara della Motogp che ha visto dominare un fantastico Jorge Lorenzo che si è portato a pari punti con Valentino Rossi per la lotta mondiale. Marc Marquez, con il secondo posto di oggi recupera 4 punti, mentre Valentino Rossi deve accontentarsi del terzo posto. Buona prestazione anche della Ducati che entra nella top 6 e soprattutto di Dani Pedrosa, autore di una bella bagarre con Andrea Dovizioso nonostante il dolore.
E cosa dire della prima vittoria in carriera di Niccolò Antonelli?
Gli spunti ci sono tutti, vediamo chi sono stati i migliori oggi abbiamo scelto un bocciato per eccezione. Leggete le pagelle di Supernews!

Jorge Lorenzo, voto 10
Impeccabile fin dal venerdì, conclude con una gara dominata dalla partenza e si riporta in vetta alla classifica a pari merito con Valentino Rossi. Quando Jorge decide di fare il martillo, non ce n’è per nessuno.
Marc Marquez, voto 8.5
Forse ci si aspettava una zampata da parte del campione del mondo, vista la gara del Sachsenring, ma oggi, il passo di Lorenzo era davvero impossibile da raggiungere. 20 punti importanti per la classifica mondiale, Marquez può ancora far parte della partita.
Valentino Rossi, voto 7.5
Considerata la buona posizione in griglia, una partenza migliore avrebbe potuto permettere al Dottore di stare se non con Lorenzo che è partito a fionda, almeno con Marquez. Perde tempo con le Ducati e il gap non era più recuperabile.
Dani Pedrosa, voto 8
Merita un voto alto perchè in questo weekend abbiamo visto un Pedrosa stoico, forse come non mai. Dopo la brutta contusione al piede durante le libere, lo spagnolo ha stretto i denti e oggi si è guadagnato un buon quinto posto in bagarre con Dovizioso.
Andrea Dovizioso, voto 6
Finalmente l’italiano ottiene dei punti importanti dopo alcune gare negative, vuoi per sfortuna, vuoi per problemi meccanici. La distanza dai primi è ancora tanta, c’è molto da lavorare.
Andrea Iannone, voto 6.5
Mezzo punto in più sia per il quarto posto, sia per il fatto che Andrea non ha voluto il super motore scelto da Dovizioso. Ancora una volta è lui il migliore in casa Ducati.
Stefan Bradl, voto 6
Non possiamo non menzionare un pilota che dopo solo due gare in sella ad una moto nuova che sembrava impossibile da portare in zona punti a vedere le prestazioni di Melandi, riesce a chiudere in 14esima posizione dietro al compagno di squadra.
Niccolò Antonelli, voto 10+
Finalmente, dopo tanti sacrifici e bocconi amari da mandare giù è arrivato il momento di gloria per “Nelli”: primo podio e prima vittoria di carriera, avanti così!
Enea Bastianini, voto 9
Enea non smette mai di stupirci con le sue super rimonte. Partiva dalla 15esima posizione ed è riuscito a guadagnarsi un ottimo secondo posto che rosicchia qualche punto in campionato a Danny Kent oggi sottotono.
Romano Fenati, voto 7.5
Quando si parla di rimontone non possiamo non citare Romano che partiva dall’ottava fila ed è salito fino a giocarsi il podio salvo poi chiudere in sesta posizione.
Johann Zarco, voto 10
Gara perfetta del pilota francese che non sbaglia una virgola e allunga la corsa verso il titolo mondiale.
Loris Reggiani (Cielo): voto 1
Non si può uscire con una frase del tipo: “Gara noiosa perchè ha vinto Lorenzo che non mi sta simpatico” Loris Reggiani dopo l’uscita di oggi dovrebbe appendere il microfono al chiodo.

Queste sono le pagelle di Supernews, siete d’accordo?

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: