Motogp, Marc Marquez sul rapporto con Rossi: “Non è più come prima, ma lui resta il mio eroe” (video)

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui
Italian MotoGP rider Valentino Rossi, left, and Spanish MotoGP rider Marc Marquez, right, celebrate on the podium of the MotoGP World Championship race at the Bugatti race track in Le Mans, western France, Sunday, May 18, 2014. Marquez won the Grand Prix of France, Valentino placed second. (AP Photo/David Vincent)

Italian MotoGP rider Valentino Rossi, left, and Spanish MotoGP rider Marc Marquez, right, celebrate on the podium of the MotoGP World Championship race at the Bugatti race track in Le Mans, western France, Sunday, May 18, 2014. Marquez won the Grand Prix of France, Valentino placed second. (AP Photo/David Vincent)

Dopo le gare dell’Argentina e di Assen, indubbiamente qualcosa si è incrinato tra Marc Marquez e Valentino Rossi, lo si vede anche nel parco chiuso dove prima solitamente erano soliti scherzare mentre ora si scambiano frettolosamente i complimenti. Il corpo a corpo prima o poi doveva arrivare, e dopo Assen in particolare, con le accuse reciproche sul contatto in quella famosa ultima chicane hanno fatto spuntare le prime frecciatine tra i due, tant’è che Rossi durante una conferenza stampa dichiarò: “Non so se dice che da me c’è sempre da imparare per farmi un complimento o per prendermi in giro”. Tuttavia, tra i due resta comunque rispetto reciproco e Marquez è tornato a parlare del suo rapporto con il nove volte campione del mondo ai microfoni di Motogp.com.
“Prima il rapporto era diverso perchè non lottavamo per il mondiale, non siamo amici ma siamo entrambi professionale, in particolare lui. Possiamo dimenticare cos’è successo in pista, e parlare normalmente fuori. Valentino è il mio eroe e per questo motivo voglio continuare ad andare d’accordo con lui“.
Il video di After the Flag con l’intervista a Marc Marquez:

  •   
  •  
  •  
  •