Motogp, Valentino Rossi: “Sapevamo che avremmo sofferto”

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

Valentino-Rossi-Yamaha-Indianapolis-20152

Nella gara di Indianapolis sembrava che Valentino Rossi perdesse la leadership in classifica. Infatti, se da un lato Jorge Lorenzo era saldamente al comando, il Dottore era in quarta posizione. Questo avrebbe fatto sì che il distacco tra i due fosse più solo di un punto. Poi nelle fasi finali c’è stato il sorpasso di Marc Marquez su Lorenzo, e quello di Rossi su Dani Pedrosa. Ora il gap è di nove punti su otto gare rimanenti.

“Per molti giri Jorge è stato davanti a Marc e io ero dietro a Dani perciò avrei potuto perdere più punti, ma vedendo come sono andate le prove anche il quarto posto non sarebbe stato male! Mi sentivo bene, durante il warm up abbiamo migliorato il setting e sapevo che avrei potuto avere un buon passo. Ho visto che Dani ha cercato di seguire Marc e Jorge, ma in alcuni punti della pista non era forte abbastanza. Quei tre punti in ballo erano troppo importanti per me, ho dato il massimo e l’ho raggiunto ma dopo è stato difficile anche fisicamente, ho dovuto spingere molto sulle gomme e quando ero con Dani ero un pò in difficoltà. Ho provato più volte ad andare via ma lui mi raggiungeva sempre. L’ultima volta che ho provato sembrava impossibile, era l’ultimo giro ma c’erano alcuni punti in cui sapevo di essere forte per poterlo attaccare. È stata una battaglia dura ma mi sono divertito. È un podio importante perchè in questo weekend sia Jorge che Marc sono sempre stati più forti di me. Perciò perdere solo nove punti da Marc e quattro da Jorge non è male“.

  •   
  •  
  •  
  •