Gp Misano, Marc Marquez: “Jorge e Vale erano più forti di me, ho vinto grazie al cambio”

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

11990494_10207464915369937_4031568953582388481_n

Vittoria di testa per Marc Marquez, la prima a Misano. Un risultato che dopo lo zero di Silverstone ci voleva per ritrovare la fiducia. Il campione del mondo ha gestito la gara con furbizia, non rischiando e calcolando perfettamente i tempi. Cosa che non è stata fatta dai piloti Yamaha Movistar, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo.
Credo che nessuno si aspettasse la pioggia, poichè non era stata prevista la gara bagnata. Ma alla fine quando ha iniziato ad annuvolarsi, abbiamo capito che c’era la possibilità di trovare la pioggia durante la gara. Con il team è stato pianificato tutto prima della partenza, e abbiamo fatto un lavoro perfetto. Durante la gara è stato difficile capire la situazione, specialmente quando siamo passati dall’asciutto al bagnato. Poi con il bagnato era difficile vedere quali zone della pista erano asciutte. Ed era difficile perchè essendo un nuovo asfalto era davvero scuro. Il team mi ha comunicato che era ora di fare il cambio e questo mi ha aiutato molto, è stata la giusta decisione. Penso che Jorge oggi era più forte di me e specialmente Valentino con l’asciutto. Era più difficile vincere la gara ma abbiamo avuto una piccola opportunità. Dal bagnato all’asciutto il feeling con la moto non era buono e Valentino era più veloce di me e Lorenzo. Alla fine però credo che la chiave della gara è stato cambiare ancora con la slick e l’abbiamo fatto nel momento giusto”.

E’ stata una gara molto confusa per diversi team, molti piloti infatti hanno fatto due cambi. Marc Marquez ha dichiarato che non pensava di poter vincere dopo i due cambi:
Non ci aspettavamo una gara dove poter cambiare due volte e vincere. Perdi molto tempo quando entri in pit lane ma con le condizioni di bagnato era impossibile continuare ed è complicato spiegare tutto.E’ la prima volta che vinco a Misano; abbiamo lavorato sodo per tutto il weekend, non ci siamo mai arresi e abbiamo provato a stare lì davanti”.

Ora arriva Aragon, una pista dove sicuramente Jorge Lorenzo vorrà riscattarsi, inoltre sia il maiorchino che Rossi hanno effettuato dei test privati.
“Qui abbiamo vinto, ma ad Aragon sarà difficile replicare perchè le Yamaha hanno fatto dei test. Proveremo comunque ad essere ancora al top”.

Marc Marquez ora in classifica ha 184 punti:
-63 pt da Rossi
-40 pt da Lorenzo

  •   
  •  
  •  
  •