Pagelle Gp Aragòn, i voti di Supernews

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

aragon-motogp-2015-2

Dopo la gara di domenica con la vittoria in solitaria di Jorge Lorenzo,  l’errore di Marc Marquez al secondo giro e la lotta tra Valentino Rossi e Dani Pedrosa per il secondo posto, vediamo chi sono stati i migliori e i rimandati nelle pagelle di Supernews!

Jorge Lorenzo: 9.5
Durante i warm up la tensione di Jorge era palpabile, vedi quell’incomprensione ai box con Vale. In gara è stato preciso, non ha sbagliato nulla e quanto parte a fionda difficilmente si riesce a raggiungerlo. Ha provato Marquez ma è caduto subito e con Rossi e Pedrosa lontani, il maiorchino è arrivato da solo al traguardo. Cena pagata per Pedrosa e ora si va in Giappone a -14 da Rossi. Tutto è ancora possibile.

Dani Pedrosa: 9
Livio Suppo ha dichiarato a fine gara: “Questo risultato è per tutti coloro che dicevano che Dani non sa stare in battaglia”. Pienamente d’accordo con lui ma chi si aspettava un Pedrosa così agguerrito? Forse il fatto di vedere il compagno di squadra out dopo due giri, essere nella gara di casa e avere davanti Rossi sono stati degli stimoli. Tuttavia Dani dimostra che quando è al top può davvero essere un rivale con i fiocchi. Peccato per l’inizio di stagione perso per l’avambraccio…

Valentino Rossi: 8
Ormai il Dottore ci ha abituato: le prove non vanno calcolate. Partiva sesto ma in gara aveva il giusto setup che gli ha permesso di lottare per la seconda posizione. Forse con Marquez in gara e con un Pedrosa così forte non sarebbe salito sul podio. Mantiene ancora la leadership, ma le prossime gare sono decisive per le sorti del campionato.

Andrea Iannone: 7
Ancora una volta è lui il migliore pilota Ducati, terzo in qualifica e quarto in gara. Bravo a lottare nonostante il dolore alla spalla infortunata durante i test.

Andrea Dovizioso: 6.5
Dopo le prove disastrose di sabato, con vari problemi di messa a punto che lo hanno fatto partire dalla 13esima posizione, Dovi ritrova il morale e si porta a casa un buon quinto posto.

Aleix Espargaro: 6
Bello vedere una Suzuki nella top 10. Aleix aveva già dimostrato di essere un pilota forte con la Yamaha Open del team Forward e quest’anno lo conferma ancora di più con una moto nuova.

Marc Marquez: NC
Pole strepitosa, poi per un errore del quale si è subito assunto le responsabilità, getta via una gara importante per il suo campionato: la terza posizione è in bilico…Iannone si avvicina. Marc è uno che mette il cuore prima di tutto e per questo va lodato, ma errori così non sono nello stile di uno come lui che al debutto in Motogp ha infranto record su record e ha vinto due mondiali consecutivi.

Tito Rabat: 10
Gara bellissima per il pilota spagnolo al suo secondo successo stagionale. Tito ha difeso la sua posizione da Alex Rins fino al traguardo. Zarco è troppo lontano ma non ancora matematicamente…

Alex Rins: 9
I piloti di casa hanno dato spettacolo ai propri tifosi. Alex ha provato fino all’ultimo a prendersi la vittoria, ma Tito era troppo forte.

Sam Lowes: 8
Buona prestazione per il pilota inglese che porta la sua Speed Up in terza posizione.

Miguel Oliveira: 9
In un ultimo giro mozzafiato con la caduta dei primi due contendenti al titolo, il portoghese si porta a casa la vittoria.

Jorge Navarro: 8.5
Primo podio della stagione nella gara di casa per il pilota spagnolo della Honda del team Estrella Galicia

Romano Fenati: 7.5
Sale sul podio con un pizzico di fortuna che non guasta mai.

Andrea Migno: 6.5
Buona gara per il pilota dello Sky Racing Team VR46 che finisce nella top 10

Niccolò Antonelli: 6
Sesta posizione al traguardo, ci aspettavamo qualcosina in più da “Nelli”.

Questi sono i voti delle nostre pagelle, siete d’accordo? Quali voti avreste dato?

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: