Gp Australia, Jorge Lorenzo: “Pista molto scivolosa”

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

99-lorenzo-motogp_gp_2533_0.middlePer Jorge Lorenzo la prima giornata di prove libere sul circuito di Phillip Island è stata positiva. Il maiorchino del team Yamaha Movistar ha chiuso al secondo tempo nelle combinate di entrambe le sessioni. L’obiettivo di Jorge è quello di vincere le ultime tre gare, ma anche in caso di tre vittorie, non può diventare campione del mondo se Valentino Rossi chiude in terza posizione. Lorenzo deve quindi sperare nell’aiuto degli altri big come Dani Pedrosa e Marc Marquez.
In questo momento credo che la possibilità di vincere la gara e avere Marquez o Pedrosa che finiscono davanti a Valentino è molto alta. La gara è molto lunga e alla fine, un pilota che ha il passo giusto finirà davanti a lui. Vedremo in futuro, ma per il momento mi piacerebbe riuscire a lottare per la vittoria qui e in Malesia, poi bisognerà vedere la posizione finirà Valentino”.

Sulle prove di oggi, Jorge Lorenzo è ottimista, ecco le sue dichiarazioni:

“Abbiamo provato diversi setting, e possiamo dire di avere già una buona base. Le condizioni della pista però sono peggiori rispetto all’anno scorso e a due anni fa. Si scivola molto e ci sono anche tante buche, ma è la stessa situazione per tutti. Il passo di oggi era buono, domani dobbiamo migliorare sull’accelerazione e lavorare su qualche altro piccolo dettaglio”.

  •   
  •  
  •  
  •