Gp Motegi, Jorge Lorenzo: “Giornata sorprendente”

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

PA1809051.0008

Jorge Lorenzo commenta positivamente la prima giornata di prove libere del gran premio di Motegi che lo vede al comando nelle combinate dei due turni. Il maiorchino ha dichiarato inoltre che avrebbe potuto essere più veloce senza il problema alla spalla recentemente infortunata in un allenamento con il dirt track. Gli esami non avevano evidenziato fratture ma era impossibile stabilire le condizioni della spalla fino alle prime sessioni di libere.

La mia spalla non è perfetta ma nonostante questo riesco a guidare e ad essere costante. Credo che in condizioni fisiche normali, avrei potuto essere ancora più veloce ma non bisogna soffermarsi su quello che avrebbe potuto essere. E’ meglio concentrarsi nella situazione attuale e prenderne il massimo profitto”.

Il miglior giro di Jorge Lorenzo era di pochi decimi vicino al record della pole e la cosa più importante per lui è che Valentino Rossi ha un ritardo di 8 decimi.

E’ stato un giorno sorprendente perchè non mi aspettavo di essere così competitivo, specialmente al mattino. Mi aspettavo un miglioramento poco alla volta ma già dal primo giro ero il più veloce e ho migliorato ancora di più nell’ultima uscita, perciò ho finito primo sia al mattino che al pomeriggio. La moto va molto meglio rispetto all’anno scorso e abbiamo una buona messa a punto. Per domani abbiamo ancora un margine su cui poter migliorare per adattare meglio la moto al mio stile. Spero che le previsioni meteo migliorino e che domenica non ci sia la pioggia”.

 

 

 

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •