Motogp, e se Valentino Rossi pensasse al ritiro dopo Valencia?

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

PHILLIP ISLAND, AUSTRALIA - OCTOBER 17: Valentino Rossi of Italy and Movistar Yamaha MotoGP prepares to head out onto the track from pit lane during free practice for the 2015 MotoGP of Australia at Phillip Island Grand Prix Circuit on October 17, 2015 in Phillip Island, Australia. (Photo by Cameron Spencer/Getty Images)

“Grazie a tutti per il fantastico supporto,leggervi mi ha aiutato a superare amarezza e incazzatura. Da oggi si lavora per Valencia”, recita così il tweet postato oggi da Valentino Rossi tramite il suo profilo Twitter. Il tutto a due giorni dal fattaccio che lo ha visto “vittima e colpevole”. Indubbiamente il morale del campione di Tavullia, a detta delle persone più vicine a lui è parecchio giù ma nonostante questo tutto è ancora possibile. E’ vero, partire dall’ultima casella è un’impresa più che ardua ma sembra che a voler aiutare il Dottore vi siano parecchi piloti, pronti a farsi da parte per farlo passare. Se così fosse in pochi giri, Rossi potrebbe già trovarsi a battagliare con il gruppo di testa. Non dimentichiamo infatti che i punti di vantaggio sono ancora sette e in caso di vittoria di Lorenzo, a Valentino basta arrivare secondo, anche se in terra spagnola non sarà facile.

Ipotizziamo che Rossi vinca il decimo titolo (e ce lo auguriamo per il bene di tutte le tifoserie, altrimenti sarebbe come buttare benzina sul fuoco) potrebbe decidere di ritirarsi prima dello scadere del contratto nel 2016? L’episodio di Sepang lascerà sicuramente una cicatrice nell’animo del pilota e vi è anche da considerare il fatto che l’anno prossimo dovrà ancora una volta condividere il box con Jorge Lorenzo, lo stesso che ha fatto il gestaccio di disapprovazione durante il podio della Malesia durante la celebrazione proprio di Valentino; quello che si è detto contrariato con la decisione della direzione gara (nb: non si è recato in Direzione Gara come annunciato da certe TV) e quello che ha dichiarato di non avere più rispetto per il compagno di squadra. Tempo fa in un’intervista Valentino Rossi aveva detto di aver chiesto alla Yamaha di fare ancora un anno e poi dedicarsi alle quattro ruote, ma soprattutto alla famiglia. Che anticipi già questa decisione dopo la gara di Valencia?

Che ne pensate?

  •   
  •  
  •  
  •