Diretta prove libere MotoGP Valencia: zampata di Iannone, davanti a Rossi e Marquez

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

MotoGP Qatar 2015
Diretta prove libere MotoGP Valencia

Seconda giornata di prove libere sul circuito di Valencia, il terzo turno di libere dove verranno classificati i primi 10 che accederanno alla Q2.
Valentino Rossi, qualora dovesse classificarsi tra i primi tre in qualifica, parteciperà alla conferenza stampa, ma domani dovendo partire ultimo, la sua casella non resterà vuota, le posizioni scaleranno di uno.

Le condizioni della pista sono ideali per avere dei tempi molto interessanti.
In Yamaha è stato deciso di dare la disponibilità di consultare i dati per le quattro moto (incluse le Yamaha Tech 3).

Rispetto a ieri non ci sono ancora stati dei grandi miglioramenti. A 25 minuti dalla fine, i primi 10 sono: Lorenzo, Marquez, Pedrosa, Iannone, Rossi, Petrucci, Dovizioso, Espargaro P, Espargaro A, Crutchlow.

Marc Marquez migliora, 1.31.207 e resta in seconda posizione.

Aleix Espargaro sale in settima posizione.

Cambio moto per Rossi, hanno montato all’anteriore una soft.

Casco rosso per Andrea Iannone, che perde nel T2 e T3, rimane quarto.

Gomme nuove per Marquez, media posteriore e soft all’anteriore.

Meregalli ha dichiarato che Rossi affronterà le qualifiche come un normalissimo turno anche se non spingerà al 100 %.

Stanno iniziando a spingere Marquez e Pedrosa.

Sta uscendo Iannone con la morbida posteriore, time attack per tutti.

6 minuti allo scadere del turno.

Marquez si porta al comando, 1.31.034, Rossi sale in seconda con 1.31.038

Andrea Iannone passa in prima posizione, 1.30.925.

Rossi si migliora, 1.30.988.

BANDIERA A SCACCHI.

Diretta prove libere MotoGP Valencia: i tempi della terza sessione

1. Andrea Iannone ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 1m 30.925s
2. Valentino Rossi ITA Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 1m 30.988s
3. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 31.034s
4. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 31.134s
5. Jorge Lorenzo ESP Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 1m 31.146s
6. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 31.163s
7. Pol Espargaro ESP Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 31.164s
8. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 1m 31.347s
9. Cal Crutchlow GBR LCR Honda (RC213V) 1m 31.367s
10. Danilo Petrucci ITA Octo Pramac Racing (Desmosedici GP14.2) 1m 31.523s
11. Aleix Espargaro ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR) 1m 31.606s
12. Hector Barbera ESP Avintia Racing (Desmosedici GP14 Open) 1m 31.695s
13. Maverick Viñales ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR)* 1m 31.824s
14. Yonny Hernandez COL Octo Pramac Racing (Desmosedici GP14.2) 1m 32.033s
15. Stefan Bradl GER Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 1m 32.102s
16. Alvaro Bautista ESP Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 1m 32.104s
17. Michele Pirro ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 1m 32.106s
18. Jack Miller AUS LCR Honda (RC213V-RS)* 1m 32.227s
19. Scott Redding GBR Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V) 1m 32.405s
20. Loris Baz FRA Forward Racing (Forward Yamaha)* 1m 32.431s
21. Mike Di Meglio FRA Avintia Racing (Desmosedici GP14 Open) 1m 32.450s
22. Nicky Hayden USA Aspar MotoGP Team (RC213V-RS) 1m 32.556s
23. Eugene Laverty IRL Aspar MotoGP Team (RC213V-RS)* 1m 32.763s
24. Toni Elias SPA Forward Racing (Forward Yamaha) 1m 32.933s
25. Anthony West AUS AB Motoracing (RC213V-RS) 1m 33.330s
26. Broc Parkes AUS E-Motion IodaRacing (ART) 1m 34.139s

I piloti che accedono direttamente alla Q2:

1. Andrea Iannone ITA Ducati Team (Desmosedici GP15)
2. Valentino Rossi ITA Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1)
3. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V)
4. Jorge Lorenzo ESP Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1)
5. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1)
6. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V)
7. Pol Espargaro ESP Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1)
8. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (Desmosedici GP15)
9. Cal Crutchlow GBR LCR Honda (RC213V)
10. Danilo Petrucci ITA Pramac Racing (Desmosedici GP14.2)

  •   
  •  
  •  
  •