Ducati sogna il dream team “Lorenzo e Stoner”

Pubblicato il autore: Jessica C

Casey+Stoner+Jorge+Lorenzo+MotoGP+Australia+cdLX61iZmcYl
Il ritorno di Casey Stoner in Ducati sembra essere vicino anche se nessuna delle due parti si è ancora pronunciata ufficialmente. Durante la settimana dell’Eicma, Paolo Ciabatti, direttore sportivo della Ducati ha riferito della possibile reunion tra il pilota australiano e la casa di Borgo Panigale.

Stoner è un grande campione, un pilota che è rimasto nel cuore di tutti i ducatisti e che ha vinto il titolo mondiale nel 2007. Con lui, impossibile negarlo, stiamo parlando e siamo in attesa che ritorni di nuovo con noi“, ha dichiarato Ciabatti a SportMediaset.it.

Ovviamente, il direttore sportivo della Ducati non può dare ulteriori dettagli in merito all’accordo che ha con Stoner: “Non possiamo rivelare i nostri segreti però credo che anche per Casey il tempo passato in Ducati sia stato pieno di soddisfazioni ma anche di momenti difficili. Comunque siamo in trattative e vedremo se possiamo trovare un accordo”.

Tuttavia, Stoner non è l’unico nome che si vocifera in Ducati. Jorge Lorenzo è un pilota che piace molto alla squadra italiana e dopo i fatti di Sepang e Valencia non sarebbe da escludere che allo scadere del 2016 il maiorchino possa cambiare direzione. Ciabatti infatti ha aggiunto: Jorge Lorenzo è il campione del mondo 2015, uno dei piloti più veloci, ma ha un contratto di due anni con Yamaha, incluso il 2016. In futuro vedremo perché il prossimo anno scadranno i contratti dei piloti migliori e sarà interessante vedere come inizia la prossima stagione in modo da cominciare a intravedere i probabili movimenti per l’anno successivo”.

  •   
  •  
  •  
  •