Su Twitter è Lorenzo show

Pubblicato il autore: Debora Stefani

970747-JorgeLorenzo-1444499835
Il mondiale MotoGP è finito ormai da una settimana ma non sembra che i toni turbolenti di fine stagione accennino a fermarsi. Per esempio, ieri sera le case motociclistiche Honda e Yamaha hanno presentato le novità 2016 al Eicma di Milano. Quando è stato il turno di quest’ultima e sul palco sono saliti anche i piloti ufficiali, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, non ci sono state strette di mano tra i due, nessuna complicità, ma solo sorrisi di plastica. Segno che ancora la tensione tra i due è molto alta. E non solo.

Lorenzo Twitter – Lo strascico di polemiche è continuato anche sui social media. I sostenitori del Dottore infatti non si sono certo tirati indietro; sono scesi una valanga di commenti e messaggi per il campione del mondo spagnolo. Anche i tifosi di Jorge però non si sono fatti attendere e hanno continuato a difendere il loro eroe a spada tratta e a dimostrare il loro supporto.
Lo stesso Lorenzo non è rimasto a guardare; sarcasmo e ironia alla mano, ha cominciato a replicare alla maggior parte di chi non lo sostiene per nulla e lo accusa anzi di aver vinto un mondiale falsato, senza merito. Non sono anche mancate le repliche a chi invece lo ama e anzi, voleva magari provare a carpire qualche suo segreto. Nè è uscito, questo pomeriggio su Twitter, un bel siparietto per i fan che si sono divertiti a leggere i commenti del pentacampione del Motomondiale.

A chi lo accusa di non essere un pilota all’altezza della vittoria mondiale, ecco cosa risponde lo spagnolo della Yamaha:

E quando c’è chi lo accusa di non aver vinto un mondiale per merito proprio, lo spagnolo ironizza: “Certo! Infatti andavo in moto! A piedi sarebbe stato molto difficile!“.

Qualcuno sottolinea come la sua strada per raggiungere i nove titoli mondiali è ancora parecchio lunga, con un non velato riferimento a Rossi. Ma anche per questo Lorenzo ha la risposta pronta e con semplicità dice:

Ovviamente anche i tifosi più coloriti non sono stati lasciati da parte da Lorenzo, che ha provato a rispondere a tono:

L’ironia non manca anche quando si rivolge ai fan che gli strizzano l’occhio; uno di questi gli dice “Manca solo che ti dicano che hai attraversato il traguardo in fuorigioco!“. Lorenzo ha continuato con la metafora calcistica e ha replicato: “No, era rigore. Ma shhh..

Lorenzo Twitter – Il maiorchino della Yamaha promette che ci saranno altre occasioni del genere; l’esperienza gli è molto piaciuta e ha ringraziato per questo i fan del supporto e anche i suoi detrattori, che lo hanno fatto divertire parecchio; e non solo lui la pesa così a vedere le reazioni Twitter.
Questo utente, per esempio, voleva solo continuare il suo pranzo senza scoppiare a ridere in continuazione, ma non gli è riuscito.

  •   
  •  
  •  
  •