Sic Day 2015: Chareyre vince la sfida contro Dovizioso

Pubblicato il autore: Jessica C

20151205183037_sic-day-2015-picUna pista, tante moto, tifosi e gas: questo è il modo in cui dobbiamo ricordare Marco Simoncelli. Per la prima volta il Sic Day 2015 arriva a Misano, un evento a scopo benefico (i ricavi saranno devoluti alla Fondazione nata dopo la scomparsa di Marco) per non dimenticare il SIC e Doriano Romboni che purtroppo perse la vita due anni fa a Latina proprio in occasione di questo evento.

I piloti da sabato mattina si sono sfidati a carenate con le moto da flat track dando vita a dei duelli mozzafiato. Dopo varie prove e qualifiche, la sfida finale è stata vinta dal francese Thomas Chareyre, campione del mondo di Supermoto. Andrea Dovizioso, vincitore della sfida di sabato ha concluso in seconda posizione davanti a Ivan Lazzarini (12 volte campione del mondo italiano).
partenza-syc-day-2015

Si è classificato in quarta posizione l’austriaco specialista della Supermoto, Lukas Hollbacher, che sabato ha vinto la sfida americana contro Mattia Pasini, quinto di giornata.

Tuttavia lo spettacolo del Sic Day 2015 non era soltanto a due ruote, infatti in diverse parti del circuito si sono sfidate auto da rally, kart e drifting.

“E’ stata una bella festa”, ha commentato il coordinatore generale del Misano World Circuit, Andrea Albani “con tanti amici e che ha espresso pienamente lo spirito di un evento benefico, la passione e la squisita disponibilità di tanti campioni del motorismo. Con il SIC DAY si chiude un 2015 molto positivo per Misano World Circuit, con segnali di ripresa sotto il profilo commerciale e con i grandi eventi internazionali che nel corso dell’anno hanno tratteggiato il nostro calendario. Abbiamo ancora negli occhi la straripante folla della MotoGP, ma anche Superbike, Week End del Camionista, Misano Classic ed altre iniziative sono andate molto bene e guardiamo al 2016 con ottimismo. Si chiude un anno che ha visto anche interventi migliorativi sulla struttura, con la riasfaltatura completa e grazie agli interventi compiuti oggi ancor più polivalente e disponibile ad ospitare gli eventi commerciali e sportivi.”

Un ottimo modo per concludere la stagione motoristica 2015, lasciando alle spalle le polemiche che sono state protagoniste nelle ultime settimane. Sono questi i veri valori che vanno messi in campo, rivalità ma allo stesso tempo rispetto per gli avversari per regalare spettacolo ai tifosi.

Le classifica dei tre migliori risultati:

Assoluta A: 1. 4 CHAREYRE Thomas punti 3; 2. 4 DOVIZIOSO Andrea p. 4; 3. 30 LAZZARINI Ivan p. 7.
Assoluta B: 1. 6 BELLI Marco punti 3; 2. 14 BAGNAIA Francesco p. 3; 3. 33 FERRONI Flavio p. 7.
Finale A: 1. 4 CHAREYRE Thomas 06:17.634; 2. 30 LAZZARINI Ivan 06:23.198; 3. 72 HOLLBACHER Lukas 06:23.403.
Superpole A: 1. 4 CHAREYRE Thomas 45.794; 2. 54 PASINI Mattia 45.894; 3. 10 CECCHINI Francesco 46.630.
Superpole B: 1. 4 DOVIZIOSO Andrea 45.370; 2. 4 CHAREYRE Thomas 45.396; 3. 54 PASINI Mattia 45.876.
Qualifiche primo gruppo: 1. 54 PASINI Mattia; 2. 10 CECCHINI Francesco; 3. 4 CHAREYRE Thomas.
Qualifiche secondo gruppo: 1. 4 DOVIZIOSO Andrea; 2. 72 HOLLBACHER Lukas; 3. 4 CHAREYRE Thomas.

  •   
  •  
  •  
  •