Un anno di MotoGP: Qatar

Pubblicato il autore: Jessica C

_gp_2109.middlePrima dell’anno nuovo abbiamo pensato ad una piccola rubrica, dove parleremo delle gare più emozionanti di… un anno di MotoGP.

Un anno di MotoGP, 29 marzo: Gp QATAR

La prima gara del campionato è la più emozionante: per i piloti è come il primo giorno di scuola, mentre per gli appassionati è adrenalina pura dopo un lungo digiuno di gare. Il Qatar è speciale per via della gara in notturna che rende le MotoGP ancora più belle sotto i riflettori.

Quest’anno è stata una gara con tante emozioni, a cominciare dall’ 83 esima vittoria di Valentino Rossi nella classe regina, il podio dei piloti Ducati Andrea Dovizioso e Andrea Iannone, il primo errore di Marc Marquez che ha poi rimontato fino alla quinta posizione e l’annuncio shock di Dani Pedrosa che ha dichiarato di doversi allontanare momentaneamente dalla competizione per risolvere un problema all’ avambraccio che lo affliggeva da tempo. Con Jorge Lorenzo fuori dai giochi per un problema alla visiera del casco, la vittoria se la sono giocata fino all’ ultimo Rossi e Dovizioso.

Per la prima volta dal gran premio della Cina nel lontano 2005, nessun pilota è salito sul podio. E in particolare Marc Marquez: secondo le statistiche infatti, era dal 2007 che l’attuale campione del mondo non terminava la gara nei primi tre posti.

Rivediamo le azioni più salienti del gran premio del Qatar!

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: